Live Match

Zanchetta sarà ancora del Maritime: “Qui stagione incredibile, ora miglioriamoci”

Zanchetta sarà ancora del Maritime: “Qui stagione incredibile, ora miglioriamoci”

Augusta 13, giugno) – Ancora insieme e con un ambizioso viaggio da compiere congiuntamente.  Xuxa Zanchetta non si muove: l’idillio col Maritime prosegue senza alcuna incertezza. Il bomber brasiliano ha chiuso la stagione realizzando 33 reti in campionato (segnando in quasi tutte le gare) e si è aggiudicato anche il titolo di miglior marcatore della Final Eight, realizzando ben 7 importanti reti per il trionfo del Maritime. Momento particolarmente felice anche fuori dal campo per l’asso brasiliano divenuto padre della piccola Laura, poco più di un mese addietro.   Nell’intervista che pubblichiamo di seguito ripercorriamo la prima stagione di Zanchetta in forza al Maritime

Riavvolgiamo il nastro. Quali sono i due momenti i più belli e importanti della stagione?

“Il momento più bello è stato la conquista della Coppa Italia ad Augusta. È stato bellissimo vincente con il palajonio pieno di tifosi. Il momento più importante, invece, è stata la nostra vittoria esterna contro il Catoforio, una partita strana e difficile”.

Il gol più bello?

“Il gol più bello penso sia quello segnato al volo nella semifinale di Coppa Italia contro Isernia”.

Il più importante?

“Il gol più importante è quello realizzato di punta contro il Catoforio, eravamo tesi sono stato felice di segnare e sbloccare quella partita”.

Passiamo al presente. Tu sei rientrato in Brasile da un paio di mesi, cosa ti manca di Augusta?

“Mi manca il mare di Augusta. La Sicilia è una regione bellissima con tanti posti da visitare”.

Ora sei anche padre: che significa per te? Che sensazioni stai provando?

“È una emozione unica, meravigliosa. Difficile scrivere le sensazioni che sto provando. Posso dire che essere padre… è il gol più bello della mia vita!”

Per l’avvio della nuova stagione manca ancora un po’, ma tu cosa ti senti di promettere ai tifosi del Maritime?

“Intanto voglio ringraziare i tifosi per il sostegno ed il calore ricevuto durante la scorsa stagione. Sono sicuro che questo campionato sarà ancora più bello e più emozionate del precedente.  Li aspetto tutti all’inizio della prossima stagione. Un forte abbraccio da Xuxa Zanchetta”.