Live Match

Zanchetta e la sfida al Sant’Isidoro: “Per il Maritime non è così facile”

Zanchetta e la sfida al Sant’Isidoro: “Per il Maritime non è così facile”

Sabato il Sant’Isidoro è pronto a mettersi lo smoking perché al Paladonbosco arriva la capolista Maritime, la squadra più forte di questo girone, formata da fenomeni come Follador, Dalcin, Batata e Zanchetta e proprio con quest’ultimo abbiamo avuto l’onore di parlare alla vigilia di questa sfida.

Xuxa Zanchetta, tu e il Maritime sabato scenderete a Palermo per affrontare il Sant’Isidoro, come avete preparato la gara?

“Abbiamo preparato la gara come tutte le altre, stiamo lavorando forte per arrivare a sabato  e fare un’altra grande prestazione perché sappiamo che il Sant’Isidoro in casa non sbaglia quasi mai, andiamo a Palermo concentratissimi.”

Siete la squadra più forte del girone, ma il Real Cefalù dimostra di reggere il vostro ritmo, si deciderà tutto a Cefalù  nello scontro diretto del 21 gennaio?

“Sappiamo che loro sono una grande  squadra però dobbiamo fare il nostro campionato, siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare così; per me il campionato non si deciderà mai 21 il gennaio perché abbiamo altre sfide prima di quella data e credo che lo stesso discorso valga per il Real Cefalù”

Zanchetta hai sempre giocato in categorie superiori facendo sempre la differenza, come mai hai scelto il Maritime in Serie B? E come ti stai trovando?

“Sono sceso di categoria perché la società ha un progetto molto importante, sono molto contento di fare parte di questo gruppo e  sicuramente ci toglieremo tante  soddisfazioni insieme. “

A inizio stagione avete iniziato con l’allenatore Rino Chillemi e adesso in panchina siede “Miki”, cos’è cambiato?

“Miki ha cambiato  il nostro modo di giocare e stiamo facendo bene, abbiamo migliorato la difesa che è il nostro punto forte. Sta facendo un ottimo lavoro da quando è arrivato”

Il Sant’Isidoro parte già battuto sabato?

“Assolutamente no. Sappiamo che è un campo difficile e se non facciamo del nostro meglio, torneremo a casa senza punti. Sono sicuro che sarà una bella partita”

Zanchetta secondo te il Sant’Isidoro ha possibilità di salvarsi?

“Certo che può salvarsi, mancano ancora  tante giornate e tante partite: questo è un campionato molto equilibrato, tutto può succedere. Faccio i miei in bocca al lupo al Sant’Isidoro per raggiungere il suo obiettivo.”

Si ringrazia la società Maritime per averci concesso questa intervista a Xuxa Zanchetta.

Gli arbitri della gara saranno Riccardo Portoghese di Catania (Arbitro 1) e Michele Schillace di Enna (Arbitro 2).

Appuntamento a domani al Paladonbosco alle 15:30 per una sfida molto affascinante tra Sant’Isidoro e Maritime… Non mancate!

Manuel Busetta – Area Comunicazione Sant’Isidoro