Live Match

Winter Cup: Pescara, Napoli, Luparense e Acqua&Sapone in Final 4

29-12-2016
Winter Cup: Pescara, Napoli, Luparense e Acqua&Sapone in Final 4

Tutto come da pronostico: le quattro teste di serie della Winter Cup fanno il loro dovere e si qualificano alla Final Four della quarta edizione della competizione più “giovane” della Divisione Calcio a cinque. Pescara, Lollo Caffè Napoli, Luparense e Acqua&Sapone Unigross: le prime quattro al termine del girone di andata chiudono al primo posto i rispettivi triangolari giocati nel palazzetto di casa. Pescara (6-1 alla Cioli Cogianco), Napoli (3-1 alla Ma Group Imola) e Luparense (8-3 all’Axed Group Latina) restano a punteggio pieno, all’Acqua&Sapone – meglio piazzata al termine del girone di andata – basta l’1-1 contro il Kaos Futsal.

GIRONE A Il Pescara fa capire subito che aria tira al PalaRigopiano: nei primi 2’53’’ arrivano due reti, la prima con un diagonale di Canal, la seconda con un sinistro al volo di Leggiero proprio su assist dell’ex Luparense, diventato da pochi giorni papà di due gemelli. Nel primo tempo c’è gloria anche per Borruto (gran destro all’incrocio) e soprattutto per Cuzzolino, che trasforma un rigore e poi si inventa un gol meraviglioso dalla sua area di rigore, un sinistro che coglie di sorpresa il giovane Tarenzi. Il 5-1 è di Raubo, nella ripresa Duarte arrotonda il risultato.

GIRONE B Alla Lollo Caffè Napoli serviva una vittoria per avanzare alla Final Four, e vittoria è stata. Con il 3-1 alla Ma Group Imola, gli azzurri si qualificano per la prima volta all’atto finale della competizione, mentre la squadra di Pedrini – a cui sarebbe bastato anche un pari – paga oltremodo le assenze degli infortunati Deilton e Revert Cortes. Il vantaggio lo firma Fornari con uno splendido movimento da pivot concluso con un sinistro all’incrocio. Raddoppio al 16’01’’ di De Bail. Prima dell’intervallo, l’Imola fallisce un tiro libero con Jelavic, poi al 17’40’’ il tris di Botta con un tocco morbido che anticipa l’uscita di Juninho. Nella ripresa, l’inutile 3-1 di Castagna.

GIRONE C Fa festa anche la Luparense che, a distanza di tre anni dall’unica apparizione, torna in Final Four: ne fa le spese l’Axed Group Latina, travolta 8-3 a San Martino (le due squadre si ritroveranno di fronte sabato 7 per la prima di ritorno). Vantaggio di Honorio, che corregge un tiro di Bertoni altrimenti destinato fuori; pareggio di Pica Pau, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto in fretta. Lupi ancora avanti grazie a Lara che, dopo aver ubriacato di finte Pica Pau, scarica il sinistro alle spalle di Chinchio. Dopo il 2-2 di Amoedo, si scatena il nuovo acquisto Brandi, che con una doppietta fissa il punteggio sul 4-2 con cui si chiude il primo tempo. I conti, la Luparense li chiude virtualmente nei primi minuti della ripresa, con Bertoni e Taborda a segno nei primi 4’. L’argentino si ripete, prima del primo gol in maglia veneta di Tobe; inutile l’8-3 di Avellino.

GIRONE D Con un pareggio, l’Acqua&Sapone Unigross si sarebbe qualificata in virtù del miglior piazzamento al termine del girone di andata: la squadra di Ricci soffre nel finale, si prende il punto che le serviva contro il Kaos Futsal e si garantisce la Final Four per la terza volta in quattro edizioni. Dopo lo 0-0 dei primi 20’, padroni di casa avanti al 9’10’’ della ripresa con un tocco sotto misura di De Oliveira, che corregge il sinistro di Canabarro, a sua volta servito da Jonas. Nel finale, con Ercolessi portiere di movimento, il Kaos pareggia con Titon (Casassa non esente da colpe), ma non riesce a ribaltare il risultato.

SOSTA Il campionato torna nel weekend tra il 6 e l’8 gennaio con la prima di ritorno: in programma Cioli Cogianco-Acqua&Sapone Unigross, Kaos Futsal-Futsal Isola, Luparense-Axed Group Latina (diretta Sportitalia), Ma Group Imola-Lollo Caffè Napoli, Came Dosson-Real Rieti e Pescara-Lazio.


GIRONE A

CIOLI COGIANCO-PESCARA 1-6 (1-5 p.t.)
CIOLI COGIANCO: Tarenzi, Fusari, Brizzi, Pacheco, Fits,
Ippoliti, Bertolini, Ruben, Vizonan, Raubo, Basile, Molitierno. All. Alonso

PESCARA: Capuozzo, Caputo, Canal, Borruto, Rosa, Leggiero, Ghiotti, Vitinho, Duarte, Cuzzolino, Azzoni, Chiavaroli. All. Colini

MARCATORI: 0’55’’ p.t. Canal (P), 2’53’’ Leggiero (P), 7’33’’ Borruto (P), 9’10’’ rig. e 12’00’’ Cuzzolino (P), 14’34’’ Raubo (P), 16’05’’ s.t. Duarte (P)

AMMONITI: Leggiero (P), Vizonan (C), Tarenzi (C), Molitierno (C)

ARBITRI: Alberto Vantini (Verona), Leonardo Gaetani (San Benedetto del Tronto) CRONO: Dario Di Nicola (Pescara)

 

GIRONE B
MA GROUP IMOLA-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 1-3 (0-3 p.t.)
MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Jelavic, Borges, Castagna, Frassineti, Napoletano, Lesce, Battaglia. All. Pedrini

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Bocao, De Luca, André, Fornari, Botta, Davì, Milucci, Orvieto, De Bail, Crema, Pasculli. All. Cipolla

MARCATORI: 3’15’’ p.t. Fornari (N), 16’01’’ De Bail (N), 17’40’’ Botta (N), 13’36’’ s.t. Castagna (I)

AMMONITI: Juninho (I), Fornari (N)

ARBITRI: Giovanni Zannola (Ostia Lido), Gianfranco Marangi (Brindisi) CRONO: Salvatore Minichini (Ercolano)

 

GIRONE C
AXED GROUP LATINA-LUPARENSE 3-8 (4-2 p.t.)
AXED GROUP LATINA: Chinchio, Corso, Battistoni, Avellino, Amoedo, Rossi, Terenzi, Maina, Pica Pau, Rigon, Landucci. All. Basile

LUPARENSE: Miarelli, Taborda, Honorio, Bertoni, Mancuso, Tobe, Duric, Lara, Brandi, Khouc, Coco, Morassi. All. Marin

MARCATORI: 3’22’’ p.t. Honorio (LU), 7’33’’ Pica Pau (LA), 11’55’’ Lara (LU), 15’36’’ Amoedo (LA) 17’18’’ e 18’45’’ Brandi (LU), 2’52’’ s.t. Bertoni (LU), 4’01’’ e 10’32’’ Taborda (LU), 16’33’’ Tobe (LU), 18’57’’ Avellino (LA)

AMMONITI: Maina (LA), Bertoni (LU), Battistoni (LA), Lara (LA), Amoedo (LA), Chinchio (LA), Corso (LA)

ARBITRI: Alessandro Maggiore (Bologna), Natale Mazzone (Imola) CRONO: Federico Beggio (Padova)

 

GIRONE D
KAOS FUTSAL-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 1-1 (0-0 p.t.)
KAOS FUTSAL: Putano, Vinicius, Titon, Tuli, Ercolessi, Mateus, Schininà, Gabriel, Salas, Peric, Di Guida, Timm. All. Fernandez

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Casassa, Bordignon, Lima, De Oliveira, Jonas, Romano, Rocchigiani, Murilo, Zanella, José Ruiz, Canabarro, Mambella. All. Ricci

MARCATORI: 9’10’’ s.t. De Oliveira (A), 18’14’’ Titon (K)

AMMONITI: Mateus (K), José Ruiz (A), Salas (K)

ARBITRI: Alessandro Merenda (Reggio Calabria), Daniele Intoppa (Roma 2) CRONO: Massimiliano Palombi (Avezzano)

 

WINTER CUP – PRIMA FASE

GIRONE A: Pescara* (A), Cioli Cogianco (B), Futsal Isola (C)
GIRONE B: Lollo Caffè Napoli* (A), Ma Group Imola (B), Came Dosson (C)
GIRONE C: Luparense* (A), Axed Group Latina (B), Lazio (C)
GIRONE D: Acqua&Sapone Unigross* (A), Kaos Futsal (B), Real Rieti (C)
*squadre ospitanti

IL CALENDARIO (in neretto le qualificate alla Final Four)
GIRONE A
Prima giornata (27 dicembre): PESCARA-FUTSAL ISOLA 8-2
Seconda giornata (28 dicembre) FUTSAL ISOLA-CIOLI COGIANCO 3-3
Terza giornata (29 dicembre) CIOLI COGIANCO-PESCARA 1-6
Classifica: 
Pescara 6, Cioli Cogianco e Futsal Isola 1

GIRONE B
Prima giornata (27 dicembre): LOLLO CAFFÈ NAPOLI-CAME DOSSON 3-1
Seconda giornata (28 dicembre) CAME DOSSON-MA GROUP IMOLA 4-6
Terza giornata (29 dicembre) MA GROUP IMOLA-LOLLO CAFFÈ NAPOLI 1-3
Classifica: Lollo Caffè Napoli 6,
Ma Group Imola 3, Came Dosson 0

GIRONE C
Prima giornata (27 dicembre): LUPARENSE-LAZIO 5-0
Seconda giornata (28 dicembre) LAZIO-AXED GROUP LATINA 2-3
Terza giornata (29 dicembre) AXED GROUP LATINA-LUPARENSE 3-8
Classifica: Luparense 6,
Axed Group Latina 3, Lazio 0

GIRONE D
Prima giornata (27 dicembre): ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI 2-1
Seconda giornata (28 dicembre) REAL RIETI-KAOS FUTSAL 1-2
Terza giornata (29 dicembre) KAOS FUTSAL-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 1-1
Classifica: 
Acqua&Sapone Unigross (4° posto girone di andata) e Kaos (5° posto girone di andata) 4, Real Rieti 0

ALBO D’ORO: 2013/14 Asti, 2014/15 Asti, 2015/16 Real Rieti