Winter Cup: super Acqua&Sapone, 6-1 alla Luparense. E’ in finale

07-02-2017
Winter Cup: super Acqua&Sapone, 6-1 alla Luparense. E’ in finale

E\’ a senso unico la prima semifinale di Winter Cup. Al Palacercola, la squadra di Antonio Ricci conferma lo straordinario momento di forma e alza il sipario sulla Final Four con una netta vittoria sulla Luparense: nella prima partita trasmessa dalle telecamere di Fox Sports Flip, gli abruzzesi vincono con un perentorio 6-1 e volano in finale.

Al Palacercola, l\’avvio regala subito emozioni. Miarelli compie un miracolo su De Oliveira, pescato da Lima su schema da angolo, poi si accartoccia sul bolide al volo di Jonas. Casassa è reattivo sull\’iniziativa di Honorio, mentre dalla parte opposta Josè Ruiz fallisce di un soffio la correzione sul secondo palo, prima di testare ancora una volta i riflessi di Miarelli. I ritmi calano con il trascorrere dei minuti, complice anche il fattore falli, la squadra di Marin sfiora il gol con Tobe e Honorio, che calciano a lato, ma al minuto 16\’24\’\’ è l\’Acqua&Sapone a passare: grande movimento da pivot di De Oliveira, sul suo centro Murilo si getta in spaccata e insacca l\’1-0.

Casassa si dimostra ancora una volta degno sostituto di Mammarella, fermando Honorio, ma nella ripresa è un monologo degli abruzzesi. Sono trascorsi appena 41 secondi quando Lukaian riceve da Lima, disorienta Honorio con un super movimento e batte ancora Miarelli. E\’ il gol che scioglie l\’Acqua&Sapone, che \”bussa\” ancora con De Oliveira – superba la sua prestazione – e con Jonas, con i veneti in inferiorità numerica per il rosso a Bertoni (doppio giallo). Marin ci prova con il portiere di movimento, avanzando Taborda, ma la mossa non sortisce effetto perché arriva ancora il sigillo dalla distanza di De Oliveira.

La Luparense trova il gol della bandiera con un tiro libero di Foglia, ma la squadra di Ricci non è ancora sazia e trova il 6-1 con Murilo, autore di una doppietta come De Oliveira. Per la squadra di Ricci è la serata perfetta, per i veneti una dura lezione da mandare giù.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LUPARENSE 6-1 (1-0 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Casassa, Lima, De Oliveira, Bordignon, Jonas, Romano, Rocchigiani, Murilo, Lukaian, Ruiz, Canabarro, Mammarella. All. Ricci

LUPARENSE: Miarelli, Honorio, Brandi, Taborda, Bertoni, Tobe, Duric, Lara, Foglia, Khouc, Coco, Morassi. All. Marin

MARCATORI: 16\’24\” p.t. Murilo (A); 00\’41\” s.t. Lukaian (A), 4\’06\” De Oliveira (A), 6\’51\” Jonas (A), 14\’01\” De Oliveira (A), 16\’50\” t.l. Foglia (L), 17\’38\” Murilo (A)

AMMONITI: De Oliveira (A), Bertoni (L), Lara (L), Tobe (L), Casassa (A)

ESPULSI: al 6\’27\” s.t. Bertoni (L) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Rocco Morabito (Vercelli), Vincenzo Francese (Battipaglia), Giovanni Zannola (Ostia Lido) CRONO: Andrea Campi (Ciampino)