Vitulano Drugstore Manfredonia secondo: al Napoli Futsal il Memorial “Peppino Caroli”

Vitulano Drugstore Manfredonia secondo: al Napoli Futsal il Memorial “Peppino Caroli”

Al PalaFiom di Taranto è andato in scena il 6° Memorial “Peppino Caroli”, storico dirigente di Martina Franca, a cui i suoi amici, tra cui mister Basile dedicano ogni anno una giornata di sport ed amicizia. Il triangolare se lo aggiudica il Napoli Futsal che vince entrambe le sue gare. Nella prima gara si sono affrontate il Napoli Futsal e Orsa Bernalda. Per la cronaca, il primo mini match, finisce con la vittoria degli azzurri per 3-0 grazie alle belle giocate di Arillo, Crema ed Alex.

Nel secondo incontro dal sapore di serie A, in un match sui 20’ effettivi di gioco, gol e spettacolo tra Vitulano Drugstore c5 Manfredonia e Napoli Futsal. La spuntano i partenopei per 3-2 sul finire di gara. Apre le marcature l’arcobaleno deviato di Boaventura, risponde Fortino, concretizzando un assist al bacio di Alex. Nuovo vantaggio sipontino con Crocco che infila, alle spalle di Molitierno, una palla vagante nel cuore dell’area. Un mancino incrociato di Foglia trafigge Lupinella per il 2-2. La rete della vittoria per gli azzurri è siglata a due minuti dalla sirena da Arillo, sfruttando il quinto di movimento. Al di là del risultato, apprezzabili i miglioramenti, nel processo di crescita, per la squadra di mister Monsignori, nei sincronismi di squadra, nell’intesa offensiva e nell’inserimento dei nuovi nello scacchiere del tecnico perugino. I biancoceleste, oggi in maglia nera, hanno tenuto bene il campo, giocandosela alla pari, con una delle squadre sulla carta più attrezzate della prossima serie A.

Nel terzo ed ultimo incontro, netta affermazione del Vitulano Drugstore C5 Manfredonia che nell’allenamento congiunto con l’Orsa Bernalda, squadra lucana di serie A2, vince per 3-1. Le reti, sul taccuino, realizzate con una bella trama corale finalizzata da Boaventura, una ripartenza di Crocco ed un tap in di Cutrignelli. Match in controllo per i sipontini, che fanno prevalere il maggiore tasso tecnico e la differenza di categoria. Finale nervoso sul parquet e gol della bandiera per i lucani con Gallitelli, sfruttando l’inferiorità numerica dei garganici. Il Vitulano Drugstore C5 Manfredonia chiude pertanto secondo nella manifestazione e dà appuntamento al Pala Scaloria, per l’ultimo appuntamento precampionato, mercoled’ 29 settembre contro il Giovinazzo C5.