Virzì lancia l’Under 18 del Mabbonath: “Sfida super col Sant’Isidoro”

Virzì lancia l’Under 18 del Mabbonath: “Sfida super col Sant’Isidoro”

Smaltite le delusioni della prima squadra, il Sant’Isidoro si rituffa nel campionato Under 18 dove tra poche ore scenderà in campo presso la struttura Sole Club contro la Mabbonath per la 4°Giornata di Campionato. Le sfide contro la formazione verde-nera sono sempre affascinanti e ci da la conferma il capitano avversario, ex pupillo di Sandro Tarantino, Carlo Virzì.

“Quando si parla di Sant’Isidoro – Mabbonath ci vengono in mente bellissime partite e sempre combattute. Noi siamo carichi per questo match. Due settimane fa siamo caduti contro il Palermo C5, ma la vittoria con il Real Parco ha riacceso il nostro entusiasmo e vogliamo dare più continuità ai nostri risultati”.

La prima squadra e l’Under 21 del Sant’Isidoro è oggi allenata da Sandro Tarantino, ex allenatore della Mabbonath Juniores e abbiamo chiesto a Carlo Virzì che ricordi ha di lui:

“Lui lo sa, io ho grande stima di lui, è un grande allenatore e sono sicuro che al Sant’Isidoro farà grandi cose. Ricordi? Ne ho molti, anche se mi ha allenato solo per un anno, ma abbiamo passato tantissimi momenti insieme: vittorie, abbracci, sconfitte, sorrisi e anche pianti perché insieme abbiamo anche pianto. Io sono convinto che Sandro avrà un futuro roseo”

Com’è essere il capitano della Mabbonath?

“E’ un grande onore per me e sono orgoglioso di avere questa fascia. In 3 anni siamo diventati 2 volte campioni di Sicilia e siamo arrivati alle Final Eight. Avrò un bellissimo ricordo di questa squadra.”

Adesso siete allenati da Massimo Speciale, come vi trovate?

“Penso che stia facendo un ottimo lavoro e continuerà quello che ha lasciato Sandro. Speriamo di raggiungere con lui altri grandi obiettivi”

Ringraziamo Carlo Virzì per la sua disponibilità.

Vi ricordiamo oggi alle 17 presso la struttura sportiva Sole Club la partita Under 18 fra Sant’Isidoro e Mabbonath… NON MANCATE!

Manuel Busetta – Area Comunicazioni Asd Sant’Isidoro