Ventura e l’Arcadia voltano pagina: “Derby alle spalle. A Falconara senza paura”

Ventura e l’Arcadia voltano pagina: “Derby alle spalle. A Falconara senza paura”

La gara del Paladolmen col Fasano sembra non aver lasciato strascichi nel team Arcadia, nonostante la brutta prestazione di squadra e gli errori individuali che ne hanno pregiudicato il risultato. “Giocavamo contro una seria candidata ai playoff scudetto, un gruppo compatto che sa stare in campo e ha buone individualità.” -commenta Ventura- “Noi abbiamo completamente sbagliato approccio alla gara, entrando molli in fase difensiva e statici in fase di possesso, mentre loro sembravano tarantolate (probabilmente anche per la sconfitta rimediata in regular season): è venuto fuori un primo tempo a senso unico e lo svantaggio poteva essere anche più pesante del 1-5. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio ma il risultato era già compromesso.”

Detto questo ed analizzati in settimana gli errori, obiettivo sulla prossima gara, in casa di un Falconara che all’esordio ha violato il domicilio della Thiennese, dove qualche settimana fa aveva perso in regular season. “Una ulteriore dimostrazione che il Silver è un altro campionato! A Falconara troveremo una squadra che ha giocatrici di tutto rispetto, con un quintetto base probabilmente da Gold, ma che non ha fatto benissimo sinora.   Sappiamo che possiamo giocarci le nostre carte, senza alcun timore reverenziale: derby escluso, è un po’ che facciamo buone prestazioni, dimostrando di essere degni della categoria. Domenica non sarà semplice ma sono fiducioso!”

Indisponibile la giovanissima Vanna Altamura, queste le convocate per il match: i tre portieri Martino, Tempesta e Mastrototaro, quindi Monaco, Bego Campana, Gariuolo, Soldano, Porcelli, e le babies Scommegna e Valente. Calcio d’inizio alle 17.

(Ufficio Stampa ASD Arcadia Verysimple Bisceglie – #weareinpuglia)