Venti di Raubo: “Cioli Ariccia Valmontone, spero proprio di continuare così”

Venti di Raubo: “Cioli Ariccia Valmontone, spero proprio di continuare così”

Altra sfida al cardiopalma per la Cioli Ariccia Valmontone, altro testa a testa in casa, al PalaKilgour. Arriva il Lido di Ostia. Sale la tensione e sale pure la concentrazione degli uomini di Rosinha che, come spiega Michal Raubo, vogliono dimostrare in campo di essere un’altra squadra rispetto a quella che nel girone di andata affrontò in trasferta il Lido tornando a casa a mani vuote…

Arriva il Lido di Ostia. Che ricordo hai della gara di andata?
“La gara di andata sicuramente è una di quelle partite da cancellare, non eravamo noi; adesso non siamo più quella squadra, siamo cresciuti e lo dimostrano le ultime partite”

Come li affronterete?
“Li affronteremo come tutte le partite, con la giusta voglia e la giusta intensità; metteremo tutto in campo per prolungare il nostro periodo positivo”

Quanto è importante per te essere li, in testa alla classifica marcatori?
“È ovvio che per me è molto importante; sono contento spero di continuare così…  Se sono li in testa e solo merito dei miei compagni”.