Under 21, Futsal Bisceglie, sei gol al Ruvo e terzo posto

Under 21, Futsal Bisceglie, sei gol al Ruvo e terzo posto

Terza vittoria stagionale, seconda in trasferta per il Futsal Bisceglie che espugna il “PalaColombo” di Ruvo superando per 6-2 la compagine locale del Be Board, nel match valevole per la sesta giornata d’andata del campionato di categoria.

Mister Di Chiano deve fare a meno degli indisponibili Losito, Di Benedetto, Acquaviva e Di Terlizzi e si affida a Graziani tra i pali, Ferrucci, Sasso, Antonio Murolo e Di Pierro. I biscegliesi detengono sin dall’inizio il pallino del gioco, ma rischiano di capitolare dopo 1’40’’ con un errore di Sasso, permettendo all’ex Unione Calcio Bisceglie, Biscogli di involarsi verso la porta di Graziani. Quest’ultimo sventa tempestivamente la minaccia. Scampato il pericolo, il Futsal Bisceglie si riversa dalle parti di Campanale e sfiora il vantaggio al 2’11’’ con Di Pierro, la cui conclusione viene neutralizzata dall’estremo locale. Al 12’05’’ Sasso porta in vantaggio i suoi con una conclusione da banda sinistra che trafigge Campanale. Passano tre minuti ed i biscegliesi raddoppiano con Di Pierro, abile a concretizzare l’assist da banda sinistra di Antonio Murolo. Il doppio vantaggio galvanizza i nerazzurri ed al 15’56’’ ci vuole un prodigioso intervento di Campanale per evitare a Murolo la rete dello 0-3. Al 17’ Di Pierro, nello sventare un tentativo offensivo di un calcettista ruvese, centra la traversa, mentre sessanta secondi dopo Graziani effettua un ottimo intervento su Carrante. A 9 secondi dalla sirena è clamorosa l’occasione sprecata da Andriani, che da ottima posizione e con Graziani fuori causa manda a lato la sfera.

Nella ripresa, dopo un solo giro di lancette, Di Benedetto ha l’occasione di siglare la terza rete biscegliese, ma il suo tiro è troppo debole e viene neutralizzato da De Leo, subentrato a Campanale. Gol sbagliato gol subito, al 1’55’’ Carrante accorcia le distanze approfittando di un errore difensivo del Futsal Bisceglie. Il gol fa sbandare i ragazzi di Di Chiano che grazie ad un super Graziani evitano il gol di Carrante e successivamente di Di Grumo. Scampato il pericolo i nerazzurri riprendono a fare gioco ed al 9’50’’ calano il tris con Valente, lesto nel depositare in rete l’assist di Di Pierro.  Quattro minuti dopo il Be Board Ruvo si porta sul 2-3 con Sette, che concretizza uno schema d’angolo, ma tale punteggio permane sino al 15’27’,’ quando Antonio Murolo sigla la quarta rete biscegliese con una precisa conclusione, ripetendosi al 17’. Nel finale di gara mister Di Chiano getta nella mischia Francesco Mariano, alla prima presenza stagionale. Un debutto da ricordare per il molfettese classe ‘98 che a 47 secondi dalla sirena sigla la rete del definitivo 6-2, concretizzando il preciso assist di Dell’Olio e diventando il trentaseiesimo calcettista ad aver segnato almeno un gol con la maglia del Futsal Bisceglie Under 21.

Con l’affermazione in terra ruvese il Futsal Bisceglie sale al terzo posto in classifica con 10 punti, in compagnia del Cristian Barletta. Il campionato andrà in archivio per dare spazio alle Coppa Italia, con i nerazzurri che saranno di scena mercoledì 23 novembre a Canosa per disputare i sessantaquattresimi di finale. Fischio d’inizio ore 19. La vincente accederà al prossimo turno che si disputerà mercoledì 14 dicembre.

BE BOARD RUVO – FUTSAL BISCEGLIE 2-6 (0-2 p.t.)

BE BOARD RUVO: De Leo, Andriani, Prati, Camerino, Di Grumo, Roselli, Carrante, Sette, Guastamacchia, Biscogli, Fatelli, M. Campanale. All: G. Campanale

FUTSAL BISCEGLIE: Vitale, Dell’Olio, Di Pierro, Sasso, S. Murolo, Di Benedetto, A. Murolo, Ferrucci, Mariano, Valente, Graziani. All: Di Chiano

MARCATORI: 12’05’’ p.t. Sasso (B), 15’28’’ Di Pierro (B); 1’55’’s.t. Carrante (R), 9’50’’ Valente (B), 13’27’’ Sette (R), 15’27’’ A. Murolo (B), 17’ A.Murolo (B), 19’13’’ Mariano (B)

AMMONITI: S. Murolo (B), A.Murolo (B), Carrante (R), Biscogli (R)

ARBITRO: Falcone (Foggia) CRONO: Vino (Molfetta)

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie
stampa@futsalbisceglie.it