Under 19, playoff: andata sedicesimi, cadono cinque regine di regular season

14-04-2019
Under 19, playoff: andata sedicesimi, cadono cinque regine di regular season

Tanto equilibrio, grande spettacolo e qualche sorpresa nell’andata dei sedicesimi playoff Under 19: la seconda domenica di aprile risulta indigesta per cinque delle sedici regine di campionato, appena entrate in scena contro le formazioni che hanno superato i due turni della prima fase.

PRIMO ROUND Il passivo più pesante tra le big è sulle spalle del Siena Nord, k.o. 6-2 in Piemonte per mano della L84. Cadono Imolese Kaos e Virtus Rutigliano, sconfitte 3-2 rispettivamente da Arzignano e Giovinazzo, incassa un gol in più il Real Cornaredo sul campo della Mattagnanese. Il Sunday Night arride al Villorba, che piega 6-4 al PalaTeatro il Futsal Giorgione. Un piede e mezzo agli ottavi per Roma e Fuorigrotta: i giallorossi conservano l’imbattibilità stagionale con il poker esterno al Città di Chieti, nove squilli e “clean sheet” per i ragazzi di Magalhaes in casa del Real Rogit. Il primo round del derby etneo va al Meta, a segno 2-0 sui concittadini del Catania. Vincono in trasferta anche Leonardo, Orange Futsal Asti, Fenice Veneziamestre e Salinis, ben quattro i pareggi: tutto rinviato ai secondi 40′ negli accoppiamenti San Biagio Monza-Videoton Crema, Aniene 3Z-Acqua&Sapone, Feldi Eboli-Cioli Ariccia Valmontone e Futura Matera-Cataforio. Tra mercoledì 17 e giovedì 18, spazio alle gare di ritorno: la caccia all’eredità del Maritime Augusta non permette distrazioni.

 

UNDER 19 – PLAYOFF
SEDICESIMI – ANDATA

1) SAN PAOLO CAGLIARI-LEONARDO 4-7
2) OR REGGIO EMILIA-ORANGE FUTSAL ASTI 4-6
3) SAN BIAGIO MONZA-VIDEOTON CREMA 3-3
4) MATTAGNANESE-REAL CORNAREDO 4-2
5) FUTSAL VILLORBA-FUTSAL GIORGIONE 6-4
6) ITALSERVICE PESARO-FENICE VENEZIAMESTRE 2-5
7) L84-SIENA NORD 6-2
8) REAL ARZIGNANO-IMOLESE KAOS 3-2
9) VIRTUS ANIENE 3Z-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 2-2
10) FELDI EBOLI-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 1-1
11) CITTÀ DI CHIETI-ROMA C5 0-4
12) REAL ROGIT-FUTSAL FUORIGROTTA 0-9
13) FUTURA MATERA-CATAFORIO 6-6
14) GIOVINAZZO-VIRTUS RUTIGLIANO 3-2
15) LAZIO-SALINIS 3-4
16) CATANIA-META CATANIA BRICOCITY 0-2