Live Match

Under 19: clou Fenice-Giorgione e Imolese-OR Reggio Emilia

21-12-2019
Under 19: clou Fenice-Giorgione e Imolese-OR Reggio Emilia

Il campionato Under 19 saluta l’anno solare con una domenica che, tra turno regolare e recuperi, coinvolge dodici dei diciassette gironi di categoria.

SCONTRI AL VERTICE L84 a riposo nel girone A: l’Orange Futsal Asti, ricevuto dal Rhibo Fossano, ha l’occasione di affiancare di nuovo in vetta i volpianesi. Il San Carlo difende lo scettro appena riconquistato nel girone B contro un San Biagio Monza in corsa per i playoff, il Videoton Crema, ora a -1 dal trono, tenta di ritrovare i tre punti in casa dello Sportsteam. Nel girone C, riflettori accesi sullo scontro al vertice Fenice Veneziamestre-Futsal Giorgione: lagunari e biancorossi sono appaiati lassù a quota 30, ma il club di Castelfranco ha una gara in più. Nel recupero del girone E, il Canottieri Belluno dà l’assalto al podio contro il Palmanova. Nel girone G, dopo i 40′ del terzo turno di Coppa Italia, Imolese e OR Reggio Emilia tornano a sfidarsi: la capolista sogna settebello e tentativo di fuga, la diretta inseguitrice progetta il sorpasso. Nel girone L, AcquaeSapone chiamata a rispondere alla Tombesi: mercoledì, gli ortonesi hanno aperto il tredicesimo turno con il rotondo 4-0 al Chieti, i nerazzurri, domenica, affrontano il Colormax Pescara.

RIPOSI E OCCASIONI Nel girone P, il Futsal Futbol Cagliari è ai box, le rivali, dunque, possono avvicinarsi: il clou è Mediterranea-Città di Sestu, per il Leonardo c’è la Jasnagora. Nel girone R, il Fuorigrotta fa tappa sul campo del Sipremix Limatola: i biancazzurri vantano un solido +8 sulla Feldi Eboli, impegnata con lo Sporting Venafro. Nel recupero del girone S, il Cataforio vuole consolidare il podio e avvicinare Lamezia e Polistena, Bisignano permettendo. Nel girone T, l’Atletico Cassano mira a consolidare l’allungo nella trasferta col Taranto: l’Itria, rivale più prossima del team di Mazzarella, attende il Real Team Matera, mentre la Futura Matera, scivolata al terzo posto, cerca riscatto con l’Olympique Ostuni. Lunedì sera, il Capurso punta a proseguire il percorso netto nel girone V in casa della Virtus Rutigliano per approfittare del big match tra le seconde, Futsal Bisceglie e Aquile Molfetta. Nel girone Z, atteso il turno di riposo del Meta capolista e il rinvio al 5 gennaio di Regalbuto-Melilli, il Mascalucia, ospite della Pro Nissa, ha la chance di salire momentaneamente sulla piazza d’onore.