Un sabato pazzo, ma alla fine arrivano i tre punti: sbancata Sammichele

Partita veramente folle a Sammichele con la Salinis che con un finale incredibile si impone in rimonta per 8-6 (dopo essere stata sotto anche di tre reti) e si regala un felice Natale. L’equilibrio si spezza al 5’ con Curri che, su una palla messa in mezzo da Grasso, si inserisce tra Perri e Gorgoglione e porta in vantaggio la squadra di casa. La Salinis non appare brillante come nelle ultime prestazioni e tarda a reagire: le occasioni migliori toccano a Dentini, che però da un metro trova un intervento strepitoso di Vallarelli, e a Perri che ci prova da distanza siderale scorgendo Vallarelli fuori dai pali ma il portiere di casa recupera la posizione e devia in corner.

Se il primo tempo è apparso povero di emozioni, la ripresa è a dir poco pirotecnica: Pires si mangia il 2-0 a porta spalancata poi Galan si immola con un fallo di mano sulla linea che gli costa il rosso diretto e permette a Curri di andare a segno su rigore. Passa una manciata di secondi ed ancora Curri, colpevolmente dimenticato su rimessa, fa tris. A quel punto Lodispoto azzecca la mossa vincente e ci prova col full power utilizzando Perri come portiere di movimento: i risultati si vedono subito con Dentini che trova in mischia il gol del 3-1 e Termine che un minuto dopo riapre i giochi. Un errore di Nardacchione però permette a Grasso di riportare il Sammichele a +2 ma gli risponde a stretto giro di posta ancora Dentini su assist dello stesso Nardacchione. È ancora Termine a trovare il pareggio al 13’ ma gli ultimi cinque minuti sono come una bomba alla quale è stata tolta la sicura: nel giro di meno di un minuto Gonzalez approfitta di un clamoroso errore in impostazione della Salinis e segna a porta vuota il 5-4, Curri devia nella propria porta un tiro cross di Nardacchione poi si fa perdonare segnando tutto solo il gol del nuovo sorpasso ma ancora Dentini trova in mischia il 6-6. Tutto si decide nei secondi finali e la Salinis trova il guizzo vincente con Nardacchione che a 31” dalla fine infila da due passi la rete del sorpasso e, a fil di sirena, Dentini chiude una ripartenza in superiorità numerica e cala il poker per il definitivo 6-8. La squadra di Lodispoto chiude dunque il girone d’andata con una vittoria che permette ai rosanero di virare con un buon margine di sicurezza sulla zona play out e di vivere con serenità le feste di fine anno. Il girone di ritorno inizierà il 7 gennaio con la trasferta in Sicilia sul campo del Meta.

 

IL TABELLINO

SAMMICHELE-SALINIS 6-8

SAMMICHELE: Vallarelli, Grasso, Curri, Gonzalez, Caio, Pires, Cano, Toma; n.e.: Corriero, Loschiavone, Balena, Valenzano. All. Guarino.

SALINIS: Gorgoglione, Perri, Rondon, Galan, Nardacchione, Dentini, Castrogiovanni, Termine; n.e.: Dambra, C. Angiulli, Schiavone, D.M. Angiulli. All. Lodispoto.

ARBITRI: Miranda (Castellammare di Stabia) e Pisani (Aprilia); crono: Agostinelli (Bari).

RETI: p.t.: Curri 4’20”; s.t.: Curri 3’58” rig. e 4’35”, Dentini 6’15”, Termine 7’11”, Grasso 9’38”, Dentini 10’00”, Termine 12’48”, Gonzalez 14’37”, Curri aut. 15’00”, Curri 15’12”, Dentini 15’24”, Nardacchione 19’28”, Dentini 19’59”.

NOTE: al 3’57” s.t. espulso Galan.