Un punto e troppi rimpianti: il Cus Ancona pareggia con la Torresavio Cesena

Un punto e troppi rimpianti: il Cus Ancona pareggia con la Torresavio Cesena

CESENA- Un pareggio, con tanti rimpianti, quello che il Cus Ancona rimedia sul difficile campo della Torresavio Cesena. In quel che poteva definirsi il vero rientro in campo dopo le feste (dopo il rinvio di Cus Ancona – GLS Hatria di sabato scorso), i biancoverdi hanno messo in mostra un ottimo stato di forma, meritando per ampi tratti i tre punti. Nel finale sono emersi i padroni di casa, ad oggi  una delle formazioni più in forma del girone, e il 4-4 è la sintesi coerente di quanto fatto vedere in mezzo al campo. Passando alla cronaca, match sbloccato immediatamente da capitan Junior, prima di lasciar spazio ad una quantità esorbitante di occasioni fallite. Nella ripresa Zizzamia, Belloni e uno scatenato Yeray Alcaraz sembrano incanalare i tre punti verso Ancona, non facendo però i conti con l’orgoglio dei romagnoli. Spinti da uno strepitoso Antonio Cesetti, infatti, gli uomini di Placuzzi agguantano il pareggio confermando i buoni propositi. Un passo avanti per gli anconetani che però non riescono nell’impresa di portarsi via l’intera posta in palio. Nel prossimo turno il derby con la Tenax Castelfidardo assume i connotati di una partita da sei punti, sia per l’importanza che riveste che per la classifica dove i dorici, in caso di risultato negativo, potrebbero venir risucchiati nelle sabbie mobili. Sarà un’intensa settimana di lavoro, e di attesa.

 

SALA STAMPA

Fabio Carletti: “C’è rammarico perché potevamo capitalizzare meglio le tante occasioni avute. In certi campi bisogna essere bravi, specie quando gli avversari sono così in forma. Nella ripresa il risultato è stato giusto, Cesetti è un trascinatore e con lui tutto il Cesena è salito di livello. Sono molto contento della prova di Yeray Alcaraz nel secondo tempo. Per noi è un giocatore fondamentale, ed è un bene che stia tornando sui suoi livelli”.

 

FUTSAL CESENA: Cassano (C), Sintuzzi, Bianco, Piallini, Liistro, Bandini, Bonandi, Venturini, Cesetti, Buda, Vittozzi, Martini. All.: Placuzzi.

 

CUS ANCONA: Vittori, Pellegrino, Perucci, Laurenzi, Fioretti, Monteferrante, Alcaraz Yeray, Zizzamia, Alcaraz Iban, Belloni, Junior (C), Marchionne. All.: Carletti.

 

Arbitri: Sig. Salicchi di Terni e Sig. Vecchione di Terni

Crono: Sig. Burattoni di Lugo di Romagna

 

Reti: 1′ st Junior, 4′st Zizzamia, 5′ st Vittozzi, 12′stCesetti, 15′ st Belloni, 17′ st Venturini, 20st Zizzamia, 20st Cesetti

 

Ammoniti: Cassano, Bonadi, Iban Alcaraz, Junior

Espulsi: Martini

 

Ufficio Stampa Cus Ancona