Ultima giornata di regular season: si gioca solo per le posizioni playoff e playout

08-04-2017
Ultima giornata di regular season: si gioca solo per le posizioni playoff e playout

Ultimi 40 minuti nel campionato di Serie A femminile: definite le tre squadre promosse in Serie A Elite, è apertissima la lotta per i playoff e per la salvezza.

Nel girone A, la Rambla già promossa chiude sul campo della Real Fenice, mentre la Flaminia proverà a blindare il secondo posto contro la Decima Sport Camp. Il Real Grisignano (già sicuro dei playoff, da decidere la posizione) in trasferta sul campo del Real Lions Ancona Portonovo, ma il big match della domenica è quello tra Maracanà Dream Futsal e San Pietro: marchigiane ai playoff con una vittoria, al San Pietro basta un pari. Completano Torres-Trilacum e, soprattutto, Bulé Sport Village-New Depo, decisiva per la salvezza.

Nel girone B, con lo Sporting Club Coppa d’Oro già in Elite, l’Angelana proverà a sfruttare il clima di festa delle gialloblù per vincere lo scontro diretto e restare seconda, respingendo il possibile attacco della Virtus Ciampino che ospita la Nazareth. Riposerà la Vis Fondi, quarta ma fuori dai playoff (ha un valore medio inferiore delle quarte del girone A e C); si giocano anche Fb5 Team Rome-Virtus Fenice, Grivan Group-Queens Unicusano Tivoli, Pmb-Borussia e Salernitana-Jasnagora. Grivan Group e Borussia già sicure dei playout, da decidere solo chi giocherà il ritorno in casa: romane a +3, scontro diretto pari ma le campane hanno una miglior differenza reti generale.

Nel girone C, la Real Sandos chiude a Cosenza. Dona Style Fasano seconda in caso di vittoria a Martina (la Royal Team Lamezia, a +1, riposa), Futsal Bisceglie a Molfetta già con la testa ai playoff. In programma anche Corrado Borussia Policoro-Vittoria Sporting e Vittoria-Vigor San Cataldo.

 

IL REGOLAMENTO DI PLAYOFF E PLAYOUT (C.U. n° 29)

PLAYOFF
Si qualificano ai playoff le seconde e le terze dei tre gironi, più le due migliori quarte (posizioni decise con il criterio del valore medio: punti totalizzati/numero di partite giocate, vista la diversa composizione numerica dei gironi), con il tabellone che verrà così formato.

– Le posizioni da 1 a 3 saranno assegnate alle squadre classificate al 2° posto al termine della stagione regolare
– Le posizioni da 4 a 6 saranno assegnate alle squadre classificate al 3° posto al termine della stagione regolare
– Le posizioni 7 e 8 saranno assegnate alle 2 squadre classificate come miglior quarta e seconda miglior quarta miglior al termine della stagione regolare (girone A e girone C, la Vis Fondi è già fuori)

PRIMO TURNO (23-30 APRILE, gara di ritorno in casa della meglio piazzata alla fine della regular season)
(A) POSIZIONE 1-POSIZIONE 8
(B) POSIZIONE 4-POSIZIONE 5
(C) POSIZIONE 3-POSIZIONE 6
(D) POSIZIONE 2-POSIZIONE 7

SECONDO TURNO (7-14 MAGGIO, gara di ritorno in casa della meglio piazzata alla fine della regular season)
VINCENTE A-VINCENTE B
VINCENTE C-VINCENTE D
LE VINCENTI IN SERIE A ELITE

 

PLAYOUT
Già retrocesse Virtus Fenice (girone B) e Catanzaro (girone C, esclusa dal campionato), giocheranno i playout (girone B e girone C, nel girone A è stata prevista una sola retrocessione), l’undicesima e la dodicesima classificata.

PLAYOUT (23-30 aprile, gara di ritorno in casa della meglio piazzata alla fine della regular season)
GIRONE B: Grivan Group-Borussia (domenica decide l’ordine delle gare)
GIRONE C: Corrado Borussia Policoro-Vigor San Cataldo