Euro 2018, #day2: la Romania si inchina a Ricardinho, la Francia ferma la Spagna

Euro 2018, #day2: la Romania si inchina a Ricardinho, la Francia ferma la Spagna

Se le premesse sono queste allora ci divertiremo. Tutt’altro che banale anche la seconda giornata di gare degli europei di futsal, che continuano a regalare spettacolo ed emozioni. Ieri l’impresa della Polonia, capace di strappare un punto alla Russia, mentre questa seconda giornata di gare si chiude con un risultato ancor più clamoroso: il pareggio tra Spagna e Francia. Nella gara delle 18 il Portogallo di Ricardinho aveva battuto la Romania 4-1.

IL MAGO COLPISCE ANCORA-  Alle ore 18 si è aperta la seconda giornata di gare alla Stozice Arena di Lubiana, con il Portogallo che ha affrontato la Romania. I lusitani si sono imposti con il risultato finale di 4-1, grazie ai gol di Pedro Cary, Fabio Cecilio, Bruno Coelho e la solita magia di Ricardinho, autore di uno splendido gol di rabona. Primi tre punti per il Portogallo nel gruppo C.

 

FRANCIA, CHE IMPRESA!- Alle 20.45 invece si è scritto un altro pezzo di storia del futsal, sicuramente di quello francese. I “galletti”, alla loro prima partecipazione alla fase finale di un europeo, sono riusciti nell’impresa di strappare un punto alla Spagna campione in carica. Le furie rosse inseguono per tutto il match: vanno sotto prima 1-0 con il gol di Mohammed, pareggiato da Adolfo, poi si riportano in vantaggio con Alla e infilano nella porta sbagliata il quarto gol del primo tempo, che si chiude sul 2-2. Nella ripresa ripresa i gol di vantaggio diventano addirittura due con Mouhoudine e un altro autogol, quello di Ortiz. Solano accorcia sul 4-3, poi serve addirittura il portiere di movimento per trovare il pareggio: a scrivere il definitivo 4-4 è Bebe. Francia ad un passo dal colpaccio.

DOMANI TOCCA AGLI AZZURRI – Il momento degli azzurri è quasi arrivato. Domani, ad aprire la terza giornata di gare, saranno Polonia e Kazakistan nella seconda giornata del girone B. Alle 20.45 tocca invece agli azzurri, pronti a fare il loro esordio contro la Serbia. Tutto, ovviamente, in diretta su Fox Sports. Il nostro viaggio comincia da qui.

 

Martedì 30 gennaio
Gruppo A: Slovenia – Serbia 2-2
Gruppo B: Russia – Polonia 1-1
Mercoledì 31 gennaio

Gruppo C: Portogallo-Romania 4-1
Gruppo D: Spagna – Francia 4-4
Giovedì 1 febbraio
Gruppo A: Serbia – Italia
Gruppo B: Polonia – Kazakistan
Venerdì 2 febbraio
Gruppo C: Romania – Ucraina
Gruppo D: Francia – Azerbaigian
Sabato 3 febbraio
Gruppo A: Italia – Slovenia
Gruppo B: Kazakistan – Russia
Domenica 4 febbraio
Gruppo C: Ucraina – Portogallo
Gruppo D: Azerbaigian – Spagna

Lunedì 5 febbraio
QF1: Vincente A – Seconda B
QF2: Seconda A – Vincente B
Martedì 6 febbraio
QF3: Vincente C – Seconda D
QF4: Seconda C – Vincente D

Semifinali
Giovedì 8 febbraio
SF1: QF1 – QF3
SF2: QF2 – QF4

Finali
Sabato 10 febbraio
Spareggio terzo posto
Finale