Coppa Italia U19: Aosta, Villorba, Leonardo, AeS, A. Molfetta e Meta in F8

Coppa Italia U19: Aosta, Villorba, Leonardo, AeS, A. Molfetta e Meta in F8

Una settimana cruciale nel percorso della terza edizione della Coppa Italia Under 19 esprime le prime sei qualificate alla Final Eight di categoria, vinta lo scorso anno dalla Roma C5 campione d’Italia in carica. Oltre al 7-0 dei giallorossi nell’andata dell’incrocio con l’Italpol, vanno in archivio cinque accoppiamenti del quarto turnoAosta e AcquaeSapone si ripetono, condividendo il 7-2 con il quale festeggiano l’accesso alla kermesse che assegnerà la coccarda tricolore: i gialloblù eliminano il Videoton Crema, abruzzesi corsari anche sul campo del Real San Giuseppe. Dopo il 5-5 dei 40′ in terra romagnola, il Leonardo si impone 6-4 sull’Imolese, mentre le Aquile Molfetta ribaltano il 3-5 incassato in casa dell’Itria con un rotondo 5-0. È pokerissimo e clean sheet anche per il Futsal Villorba: al PalaTeatro, i ragazzi di De Martin regolano l’Olympia Rovereto e conquistano l’unico triangolare del programma. Giovedì 5 si aggiunge al lotto il Meta, il cui 7-6 esterno al Cataforio conferma il largo successo ottenuto a Catania.

 

COPPA ITALIA UNDER 19

PRIMO TURNO

SECONDO TURNO

TERZO TURNO

QUARTO TURNO

TRIANGOLARE
2) FUTSAL GIORGIONE-FUTSAL VILLORBA 4-5, OLYMPIA ROVERETO-FUTSAL GIORGIONE 1-6, FUTSAL VILLORBA-OLYMPIA ROVERETO 5-0
Classifica: FUTSAL VILLORBA 6 punti, FUTSAL GIORGIONE 3, OLYMPIA ROVERETO 0

ACCOPPIAMENTI – RITORNO
1) AOSTA-VIDEOTON CREMA 7-2 (and. 9-1)
3) VIS GUBBIO-CORINALDO rinv. (7-1)
4) LEONARDO-IMOLESE 6-4 (5-5)
5) REAL SAN GIUSEPPE-ACQUAESAPONE UNIGROSS 2-7 (2-5)
6) ITALPOL-ROMA C5 rinv. (0-7)
7) CATAFORIO-META CATANIA BRICOCITY 6-7 (1-10)
8) AQUILE MOLFETTA-ITRIA 5-0 (3-5)