Live Match

Tutto come da pronostico: nove gol del Sammichele alla Sefim Matera

Tutto come da pronostico: nove gol del Sammichele alla Sefim Matera

Come da pronostico, il Sammichele batte nella penultima gara interna della stagione il Matera ed esce nuovamente dalla zona playout, dopo che in settimana il Collegio di Garanzia del Coni aveva privato la squadra di Guarino di 3 punti. Ampia rotazione per il tecnico della Polisportiva che senza gli squalificati Pires e Grasso decide di lasciare fuori dai 12 anche Simone Vallarelli, al suo posto esordio assoluto in Serie A2 per Lopez tra i pali, titolare insieme a Curri, Caio, Balena e Francini. Per gli ospiti coach Ferrara, con soltanto 10 uomini a referto manda in campo dal 1′ Paolicelli, Lopedota, Ambrosecchia, Clemente e Vivilecchia. Dopo 90 secondi il Sammichele passa in vantaggio con Francini che ribadisce in rete un pallone vagante in area di rigore. Per tutta la prima frazione sarà monologo degli uomini di casa che senza alzare particolarmente il ritmo vanno in rete altre 4 volte prima dell’intervallo con Lucho, ancora Francini, Curri (dopo una grande azione personale di Balena) e Loschiavone. 5-0 all’intervallo.

La prima parte di ripresa scorre via fluida senza particolari emozioni, Guarino concede minuti anche a Corriero, Valenzano tra i pali e regala l’esordio in A2 anche ad altri due giovani prodotti del settore giovanile del Sammichele: Ciabini (’99) e Pisanti (’00) entrambi autori di buoni spunti. Al 28′ Francini realizza la sua personale tripletta, un minuto dopo Curri su rigore fa 7-0 e qualche istante dopo Rondinone realizza la prima rete degli ospiti approfittando di una disattenzione di Corriero in fase di impostazione. Nel finale reti di Cano, Melodia e Curri (tripletta anche per lui) per il definitivo 9-2.

Davide Menolascina