Trasferta sul campo del Ciampino Anni Nuovi: ultima chance salvezza per la F.lli Bari

Trasferta sul campo del Ciampino Anni Nuovi: ultima chance salvezza per la F.lli Bari

Un’altra occasione, forse l’ultima che si presenta sul cammino della F.lli Bari Rewind, sempre più alla disperata ricerca dei punti salvezza necessari per agguantare almeno i playout.

Dopo il pari beffa di martedì scorso, nel turno infrasettimanale contro la Capitolina Marconi che valeva quale scontro diretto con una rivale per evitare le ultime tre piazze della classifica di questo campionato di A2, la squadra di Nunzio Checa torna subito in campo per cercare il colpo sul campo del Ciampino Anni Nuovi (fischio d’inizio alle ore 15 di sabato pomeriggio al PalaTarquini) nella nona giornata del girone di ritorno.

Mancano cinque partite al termine della regular season: la F.lli Bari Rewind si ritrova ora a -4 dal terzetto composto da Cagliari, Merano e Capitolina, laddove c’è il confine salvezza. Il calendario del team reggiano si presenta tutt’altro che morbido, a partire da questa sfida in terra laziale, visto che il Ciampino di coach Micheli è in grande condizione, reduce dal colpo firmato a Merano e con una classifica che dice +10 sulla zona rossa, con una piccola speranza di poter ancora agganciare i playoff. All’andata, Amarante e soci sorpresero dominando la sfida del PalaRivalta, giocando probabilmente la miglior partita della stagione; questa volta le cose saranno un po’ diverse, sia per il fattore campo che per l’assenza di Dudu Costa, espulso nell’ultimo match e quindi squalificato. Un virus influenzale ha colpito Bruno Salerno, che rimane quindi in dubbio; piove sul bagnato in casa blaugrana, ma bisogna ancora crederci. Sino alla fine.