Torre tiene alto il morale del Casoria: “Usciremo da questa situazione”

Torre tiene alto il morale del Casoria: “Usciremo da questa situazione”

Verso il terzo derby. L’Lpg Futsal Casoria, dopo il brutto kappaò interno con il Lido di Ostia, è ospite del Futsal Marigliano per l’ultima giornata del girone d’andata. Rizzo perde Iazzetta per squalifica, oltre a Ranieri. Si gioca alle 16.00 al “PalAliperti”.

TORRE CI CREDE. Torre conosce bene quali insidie nascone un match come quello di Marigliano: “Sarà una partita ad altissima intensità, una guerra di nervi dove, a causa delle dimensioni del campo ci saranno continui capovolgimenti di fronte – dice l’estremo difensore -. Questa partita la vincerà la squadra più cinica e quella con più fame”. Serie B al giro di boa, Torre stila un bilancio: “Siamo una neopromossa, sapevamo che questo campionato era difficilissimo, ma sinceramente non meritiamo questa classifica. Se giochiamo con la stessa intensità e cattiveria messe in campo nelle ultime due partite, usciremo sicuramente da questa situazione. La mia avventura? Un’esperienza unica, anche se non sono felicissimo, perchè guardo i risultati della squadra prima di quelli personali. Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente Maurizio Guerra, un grandissimo uomo prima ancora che un grande preparatore, mi sta aiutando tanto”.