Torna il campionato: il Prato riparte dall’anticipo di venerdì a Grosseto

Torna il campionato: il Prato riparte dall’anticipo di venerdì a Grosseto
Ricomincia dopo le festività il campionato di serie A2, che torna subito con l’atteso derby toscano. Quella tra Atlante Grosseto e Prato C/5 sarà una sfida di alta quota, visto che si affrontano rispettivamente la sesta e la quarta forza del campionato. Il match è stato anticipato al giorno della Befana per l’indisponibilità del PalaGolfo di Follonica, che sabato 7 gennaio era già occupato da altri impegni. Il calcio d’inizio sarà quindi dato alle ore 15 di venerdì 6 gennaio 2017. Le altre partite della prima di ritorno si giocheranno invece regolarmente il giorno successivo.
I ragazzi dell’ottimo mister Chiappini vengono da tre vittorie di fila e sono a due punti dai play-off. La matricola grossetana è in uno splendido momento di forma ed al PalaGolfo ha saputo battere nelle due uscite più recenti sia il Milano che il Ciampino. Riuscito anche il mercato dicembrino della società del presidente Tonelli, rinforzatasi con l’arrivo in difesa del nazionale Caverzan. L’Atlante vanta anche il capocannoniere assoluto del campionato, quello spagnolo Keko che al primo anno in Italia è già a quota 19 gol segnati. Forte anche l’apporto in attacco della colonna Barelli, 14 gol ed una sapiente regia della squadra grossetana che ora legittimamente punta ad un posto nei play-off.
Il Prato C/5 per parte sua arriva a Follonica forte della qualificazione in Coppa Italia ma anche con il preoccupante score di quattro sconfitte esterne consecutive: per puntare in alto i ragazzi di mister Suso Rey dovranno guarire dal mal di trasferta. I biancazzurri sono tornati al lavoro dal 29 dicembre e si presentano al completo, anche se con Murilo e Mangione acciaccati. Entrambi sono doloranti ad un ginocchio.
Ufficio Stampa: Pier Paolo Fognani