Syn-Bios Petrarca: conferma biennale sino al 2023 per i fratelli Mello, prende corpo il Petrarca 2021-2022

Syn-Bios Petrarca: conferma biennale sino al 2023 per i fratelli Mello, prende corpo il Petrarca 2021-2022

Il Petrarca Calcio a Cinque comunica con piacere il rinnovo biennale dell’accordo sino al 2023 con i fratelli Mello, Victor e Fellipe.
Al primo anno con il Petrarca, Victor, classe 1990, ha dato prova di grande affidabilità e solidità, risultando con 16 reti tra i migliori realizzatori stagionali della formazione bianconera. In precedenza in Italia aveva vestito le maglie di Luparense e Sandro Abate Avellino, giocando anche con la Nazionale Italiana.
Fellipe, al Petrarca da gennaio, classe 1987, ha dato prova di grande duttilità e compattezza, realizzando 6 reti nel solo girone di ritorno. In precedenza in Italia aveva vestito le maglie di Kaos Reggio Emilia e Sandro Abate Avellino, giocando anche con la Nazionale Brasiliana.
Su indicazione del tecnico Giampaolo, che ne ha chiesto la conferma, la società si è dunque data da fare raggiungendo l’intesa con i due fratelli Mello anche per il futuro.
“Mi sono trovato benissimo a Padova e credo che potremo fare grandi cose – ha affermato Victor – Adesso rimaniamo concentrati sui play-off, l’obiettivo l’ho già detto a settembre quando sono arrivato, giochiamo per arrivare almeno in semifinale”.
“E’ un piacere per me giocare con mio fratello – ha dichiarato Fellipe – e ringrazio la società per questa opportunità, adesso dobbiamo fare il massimo ai play-off scudetto”.
“La conferma dei fratelli Mello ci è stata richiesta dal tecnico Giampaolo – ha dichiarato il presidente Morlino – Seguendo le indicazioni del Mister ci siamo confrontati con i ragazzi approfittando di questo mese di aprile scarico di impegni agonistici ed abbiamo raggiunto un accordo biennale con entrambi. E’ un segnale importante per tutti: per l’ambiente alla viglia dei playoff, ma anche per gli sponsor con cui stiamo parlando per la prossima stagione, ce ne sono alcuni di nuovi che sono certo capiranno dal livello delle conferme che le aspettative per la prossima annata sono quelle di ripetere il rendimento di quest’anno e, se possibile, di andare anche oltre. Dipende ovviamente dall’aiuto che sapranno darci i nostri sostenitori”.
“Ci siamo mossi in anticipo – prosegue Morlino – perchè i ragazzi che hanno fatto benissimo quest’anno cominciavano ad essere ambiti e richiesti da tutti. Ringrazio il Mister Giampaolo che li ha messi nelle migliori condizioni tecniche per esprimersi. Adesso, seguendo le sue intenzioni, proseguiremo nella costruzione del team della prossima annata. C’è voglia di fare molto bene da parte di tutti noi”.