Live Match

Supercoppa Under 19, History Roma 3Z pigliatutto: un altro trofeo!

03-04-2022
Supercoppa Under 19, History Roma 3Z pigliatutto: un altro trofeo!

Stavolta non c’è stato bisogno di nessuna rimonta clamorosa, come sette giorni fa quando l’History Roma 3Z ha dovuto ribaltare la L84 per alzare la Coppa Italia di Salsomaggiore. Stavolta quelli con la coccarda tricolore al petto conducono la prima finale di Supercoppa Under 19 contro i campioni d’Italia del Regalbuto, portando a casa l’ambito trofeo al PalaErcole di Policoro.

LA DIRETTA STREAMING

PRIMO TEMPO a forti tinte gialloblù. Montanaro fallisce una ghiotta chance mancando l’ultimo tocco da due passi, Giubilei s’inventa una girata in area, che costringe Miraglia a un super intervento. Il meritato vantaggio della squadra di Simone Zaccardi arriva a 1’35” dal duplice fischio, quando Messina fornisce l’assist giusto a Scurati, abile a trafiggere l’estremo difensore del Regalbuto.

LA RIPRESA ricalca il primo tempo. History Roma 3Z sempre all’attacco. Il raddoppio arriva dopo 3’40”: sugli sviluppi di un corner Giubilei trova il pertugio giusto per infilare ancora Miraglia dalla distanza. La replica del Rebalguto non c’è: Montanaro e Valenzi sfiorano quel tris che sigla ancora Giubilei, mvp della finale, con una sassata che non lascia scampo al malcapitato Miraglia. C’è anche la griffe di capitan Di Tata, fresco di convocazione nell’Italfutsal Under 19 di Max Bellarte. La passerella capitolina continua con Venditelli: lo sbarbatello classe 2005 firma da due passi il definitivo 5-0.

SICURLUBE REGALBUTO-HISTORY ROMA 3Z 0-5 (0-1 p.t.) HIGHLIGHTS
SICURLUBE REGALBUTO: Miraglia, Romano, Longo, Vitale, Milia, L. Giannazzo, Latora, Salanitri, O. Giannazzo, Grassia, Di Giunta, Di Vanni. All. Gamiddo

HISTORY ROMA 3Z: Prudenzi, Di Tata, Faziani, Valenzi, Messina, Giubilei, Vendittelli, Scurati, Montanaro, Di Stefano, Cinti, De Sanctis. All. Zaccardi

MARCATORI: 18’25” p.t. Scurati (H), 3’20” s.t. Giubilei (H), 10’15” Giubilei (H), 12’34” Di Tata (H), 17’02” Vendittelli (H)

ARBITRI: Silvia Volonterio (Como), Silvio Paoloni (Ascoli Piceno) CRONO: Marco Terzini (Pescara)