Sinnai ok a Falconara, è in testa. Valanga Olimpus, colpo Woman Napoli

18-12-2016
Sinnai ok a Falconara, è in testa. Valanga Olimpus, colpo Woman Napoli

Uno spettacolo prolungato nella giornata di #SerieAElite. 5 partite in due giorni che hanno dato dei verdetti molto importanti per il prosieguo del campionato.

Ha aperto la giornata la vittoria dell’Ichnusa Sinnai ai danni del Falconara nel recupero della gara rinviata lo scorso 30 ottobre. Con questo risultato e con la doppietta di Vanessa Pereira, capocannoniere del campionato, il Sinnai scavalca il Breganze e chiude il 2016 in testa alla classifica (nel post brindisi al tecnico Mura).

E’ iniziata sabato anche la giornata del Girone B, con la Lazio che ha impattato sul campo dello Sporting Locri. Super avvio delle ragazze di Chilelli, che vengono rimontate da 3-0 a 3-3 grazie alla tripletta di una sontuosa Beita. L’Olimpus riprende la marcia interrotta contro il Montesilvano e passa sul campo dell’Arcadia Bisceglie. Finisce 7-0 con le triplette di Luciléia e Cely Gayardo e il gol di Dayane. Colpaccio della Woman Napoli, che metto lo stop al Real Statte, battendolo 6-4. Gioca una super partita Catya Giannoccoli, che sigla una tripletta. A segno anche Queiroz e Pinheiro per la squadra di Tramontana, che sale al quinto posto in classifica. La Bellator Ferentum non dispiace sul campo del Montesilvano, ma incassa una sconfitta 3-1. Apre l’autogol di Mercuri, pareggia Boutimah ma la risolvono Troiano e Guidotti. Il 2016 in rosa non finisce qui, perché lo Statte affronterà l’Arcadia Bisceglie il 21 dicembre.