#SerieAplanetwin365 turno infrasettimanale: Lupi, A&S e Came, il “triello” continua

16-01-2018
#SerieAplanetwin365 turno infrasettimanale: Lupi, A&S e Came, il “triello” continua

Euro 2018 (su Fox Sports) incombe, non prima però di un turno infrasettimanale che potrebbe sconvolgere la classifica di #SerieAplanetwin365, che sicuramente passerà alla storia per la prima partita – Acqua&Sapone Unigross-Feldi Eboli – trasmessa in diretta su Repubblica Tv Sport, visibile anche sulla pagina facebook di PMGSport e su quella della Divisione.

L’ANTICIPO – La quinta giornata di ritorno aperta di martedì da Axed Latina-Milano. Al PalaBianchini vietato sbagliare. I pontini hanno perso le ultime sei partite, con la conseguenza del cambio di panchina, da Massimiliano Mannino al portoghese Kitò Ferreira; meneghini reduci da una brusca frenata e vogliosi di ripartire dopo lo 0-3 patito nello scontro diretto con la IC Futsal. Tutte le altre gare si disputano il giorno dopo, in un mercoledì decisamente da leoni.

PIANI ALTI – Il big match della diciottesima giornata di regular season, infatti, si disputa al PalaFiera, dove una Luparense a cinque stelle (tanti i successi di fila) difende il primato contro un’Italservice che ha appena fatto perdere la testa all’A&S. Proprio la squadra di Ricci potrebbe approfittarne, non prima però di aver superato l’ostacolo Feldi Eboli, una matricola con il morale alle stelle, quello proprio di chi ha blindato la salvezza diretta battendo il Cisternino e, adesso, è pronta a togliersi altre grandi soddisfazioni al primo anno nel gotha del futsal nostrano. Came Dosson chiamata a riscattare la sconfitta di Napoli, Block Stem Cisternino permettendo.

SORPASSI E CONTROSORPASSILollo Caffè Napoli e Kaos stanno battagliando per il quarto posto, nel tentativo di ricucire anche lo strappo dalle prime tre, senza esclusioni di sorpassi e controsorpassi. Ritrovato il successo, gli azzurri di Polido cercano continuità, a Roma, con una Lazio in crisi, che ha appena cambiato tecnico, con la “promozione” di Fabrizio Reali in luogo del dimissionario Ciccio Angelini. Emiliani, invece, desiderosi di cominciare una nuova striscia positiva, come quella che li aveva portati a 11 risultati utili di fila prima di incrociare i destini della Luparense: nell’imbattuto Palabigi, però, arriva un Real Rieti in grande spolvero, con 9 punti ottenuti nelle ultime tre uscite e quattro vittorie di fila, considerando la Coppa Divisione. Last but not least, il Pescara, appena tornato al successo davanti al suo pubblico, di scena alla Cavina: occhio però a una IC Futsal in salute e sempre temibile fra le mura amiche. Euro 2018 può attendere.

PROGRAMMA E QUADRO COMPLETO DEI DIRETTORI DI GARA