#SerieAplanetwin365: prima gioia Pescara, l’Eboli si arrende 5-2 nel posticipo

02-10-2017
#SerieAplanetwin365: prima gioia Pescara, l’Eboli si arrende 5-2 nel posticipo

Al secondo tentativo il Pescara strappa i primi tre punti del suo campionato. Nel poisticipo della seconda giornata della #SerieAPlanetwin365 e in un PalaDirceu stracolmo di entusiasmo, la truppa di Colini (sostituito in panchina da Forte) si aggrappa a un super Cuzzolino, autore di tutti e cinque i gol nella vittoria per 5-2 degli abruzzesi.

La Feldi gioca una partita gagliarda lottando su ogni pallone, ma alla prima vera azione degli ospiti vengono puniti con Cuzzolino che infila il pallone sotto la traversa. Il tono fisico della partita è elevatissimo e fioccano i cartellini gialli, entrambe le squadre vanno in bonus. Pedotti realizza su tiro libero pareggiando i conti e riportando in partita anche il pubblico di Eboli. Da questo momento però inizia la sessione di liberi di Cuzzolino, che nel giro di due minuti ne calcia ben quattro, mandandone a segno tre: Pasculli, subentrato tra i pali dopo l’infortunio di Gilli, è bravo a neutralizzare l’ultimo prima del riposo. Il primo tempo si chiude 4-1. Nella ripresa la partita non decolla, passano i minuti e mister Ronconi si gioca la carta Lucas portiere di movimento. A meno di cinque dal termine però Jorginho si fa espellere per doppio giallo e due azioni più tardi Fernandao si procura un calcio di rigore: è ancora Cuzzolino a realizzare il quinto gol personale facendo scorrere i titoli di coda sul match. La Feldi rimanda l’appuntamento con la prima vittoria, brinda invece il Pescara che nonostante le tante assenze riscatta la sconfitta all’esordio contro il Cisternino.

RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATORI