#SerieAplanetwin365, playoff: infinita A&S. Finals sull’1-1 FOTO VIDEO

30-05-2018
#SerieAplanetwin365, playoff: infinita A&S. Finals sull’1-1 FOTO VIDEO

Uno a uno, palla al centro. La Luparense accarezza il sogno di portarsi sul 2-0 nelle Finals della #SerieAplanetwin365 per il 35esimo scudetto per tre volte: è avanti 3-0 nel primo tempo, 5-2 nella ripresa e 6-5 a 1’55” dal suono della sirena. Ma non basta. Non basta perché un’infinita Acqua&Sapone Unigross rimonta sempre gli svantaggi, costringe i sei volte campioni d’Italia ai supplementari, li doma 8-7 ai tiri di rigore, con un Mammarella sensazionale. Al PalaSind di Bassano 12 reti nei tempi regolamentari, grappoli di pali, spettacolo ed emozioni incommensurabili, trasmesse in diretta su Fox Sports.

PRIMO TEMPO – C’è il rientrante Honorio (al posto di Jefferson) e l’acciaccato Tobe nel quintetto base scelto da David Marin. Tino Perez ripropone lo stesso starting five di gara-1. Si capisce subito che sarà un’altra partita pazzesca: dopo 42″ una sassata di Edgar Bertoni si stampa sul palo, sul capovolgimento di fronte Mammarella salva su Tobe. La premiata ditta Honorio-Taborda confeziona l’1-0: assist del capitano in parallela, chirurgico diagonale dell’iridato argentino. Edgar Bertoni si carica i pescaresi sulle sue enormi spalle, ma prima Miarelli, poi Tobe (con una acrobazia) gli negano il pari. I patavini, invece, sono cinici e spietati. Raddoppiano dopo 3’19” ancora con Taborda, ancora con l’assistenza del sei volte campione d’Italia, e dopo neanche 5′ vanno sul 3-0 complice una carambola vincente di Victor Mello. L’A&S sembra frastornata, ma sale di ritmo proprio mentre i Lupi calano di intensità. Così, nello spazio di 23″, è tutto riaperto: Bertoni sfrutta al meglio un’ingenuità di Victor Mello e realizza il classico gol dell’ex, Murilo raccoglie una corta respinta di Miarelli e sigla il 3-2 col quale si va al riposo, con tanto di palo di Borja Blanco a 2” dal duplice fischio.

SECONDO TEMPO – La ripresa ricomincia sulla falsariga del primo tempo. I Lupi rimettono il turbo e fuggono sul 5-2, con una doppietta di Rafinha, sempre imbeccato da un Honorio da 4 assist. L’A&S non molla di un centimetro, resta sempre sul pezzo nonostante l’infortunio di capitan Murilo: Jonas fa subito 5-3, De Oliveira vede stamparsi sul palo quel 5-4 che, comunque, mette a segno Lima. A 3’29” rimonta completata con Julio De Oliveira, abile a liberarsi di Honorio e a battere Miarelli sottomisura. Una partita pazzesca non poteva che avere un finale al cardiopalma: Victor Mello trova il pertugio giusto e di destro infila Mammarella. Ma trascorrono appena 53″ e il Brocador s’inventa la rete del 6-6 che vale i tempi supplementari.

LA LOTTERIA DEI RIGORI – Squadre stanche ai supplementari: Bordignon, comunque, va a un passo dal 7-6, ma gara-2 si decide ai rigori. Segna Borja Blanco, Miarelli ipnotizza Lima, ma Mammarella è decisivo su Taborda e, dopo la bordata vincente di Coco, anche su Honorio. De Oliveira è freddo e non sbaglia quella palla su cui c’è scritto 1-1. Ora la serie scudetto si sposta al PalaGiovanniPaoloII, dove sicuramente si disputeranno gara-3 e gara-4. Poi chissà, queste Finals vanno vissute.

 

SERIE A PLANETWIN365 – PLAYOFF
QUARTI DI FINALE (01/05, 05/05, ev. 09/05, gara-3 in casa della meglio piazzata)

1) LUPARENSE-AXED LATINA 6-3 (gara-1 5-4)
2) CAME DOSSON-NAPOLI 2-1 (gara-1 3-3, gara-2 3-3)
3) KAOS REGGIO EMILIA-REAL RIETI  2-5 (gara-1 1-2)
4) ACQUA&SAPONE UNIGROSS-ITALSERVICE PESARO 3-3 (gara-1 5-2)


SEMIFINALI (14/05, 18/05, ev. 22/05, gara-3 in casa della meglio piazzata)
5)
 LUPARENSE-CAME DOSSON 4-4 (gara-1 5-1)
6) ACQUA&SAPONE UNIGROSS-REAL RIETI 4-1 (gara-1 3-1, diretta tv su Fox Sports, differita PMG Sport 30′ dopo il fischio finale)


FINALE (28/05, 30/05, 04/06, ev. 06/06, ev. 11/06, gara-1, gara-2 e gara-5 in casa della meglio piazzata, diretta tv su Fox Sports, differita PMG Sport 30′ dopo il fischio finale)

LUPARENSE-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 5-3
LUPARENSE-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 7-8 d.t.r.


CLASSIFICA MARCATORI
7 RETI: 
Borja Blanco (Luparense), Rafinha (Luparense)
6 RETI: 
Jonas (A&S)
5 RETI: Victor Mello (Luparense)
4 RETI: Nicolodi (Real Rieti), Rangel (Came Dosson), Taborda (Luparense)
3 RETI: De Matos (Lollo Caffè Napoli), De Oliveira, Lima, Bertoni e Murilo (Acqua&Sapone Unigross)
2 RETI: Schiochet, Bellomo (Came Dosson), André Ferreira (Lollo Caffè Napoli), Marcelinho (Italservice Pesaro), Lukaian (A&S), Pedro Espindola e Diogo Texeira (Axed Latina), Tobe, Lara, Honorio (Luparense), Corsini (Real Rieti)
1 RETE: Peric (Lollo Caffè Napoli), Belsito, Grippi, Vieira (Came Dosson), Coco Wellington, Bocao, Bordignon (A&S), Stringari, Revert e Fortini (Italservice Pesaro), Garrido, Kakà, Felipe Mello (Kaos Reggio Emilia), Jefferson, Jesulito (Luparense), Battistoni, Raubo, Paulinho (Axed Latina), Caetano, Leandro Garcia Pereira (Real Rieti)

AUTORETI: Bellomo (Came Dosson pro Lollo Caffè Napoli). Tobe (Luparense pro Came Dosson), Lara (Luparense pro Acqua&Sapone Unigross)