#SerieAplanetwin365: due su due, Rieti primo a punteggio pieno. Feldi Eboli corsara

05-10-2018
#SerieAplanetwin365: due su due, Rieti primo a punteggio pieno. Feldi Eboli corsara

Gli anticipi della seconda giornata della Serie A planetwin365 sorridono a Feldi Eboli e Real Rieti. Al PalaGems la squadra campana si impone con un largo 7-2 sulla Lazio e ottiene la prima vittoria di un campionato dove in testa – per il momento – ci sono gli amarantocelesti, a punteggio pieno dopo il blitz 4-2 sul campo della neopromossa Civitella Colormax Sikkens. Domani le altre tre partite che completano il turno: Maritime Augusta-Arzignano (ore 16), Lollo Caffè Napoli-Meta Catania Bricocity e Came Dosson-Italservice Pesaro (ore 18.30).

SERIE A PLANETWIN365 – ANTICIPI 2ª GIORNATA
VENERDI’ 5 OTTOBRE 2018 – (dirette su PMGSport Futsal)

LAZIO-FELDI EBOLI: 2-7 (1-3 p.t.)

Primo tempo tutto di marca Feldi Eboli. La squadra di Basile domina sin dalle prime battute di gioco. Dopo appena 3′ Josiko sblocca la sfida con un gol sul secondo palo e al 7′ André Ferreira replica in fotocopia. È una gara che i campani conducono senza affani: al 9′ segna anche Scigliano e all’intervallo la Feldi, avanti 3-0, ha colpito anche 4 legni a tu per tu con Del Ferraro. Nella ripresa la musica non cambia: al quarto Pedotti cala il poker con un gol uguale ai primi due della partita; la Lazio è in chiara difficoltà e un minuto più tardi Josiko fa doppietta che vale il 5-0. I padroni di casa provano a rendere meno amaro il passivo con Bizjak e Chilelli, rientrando fino al 2-5 di metà ripresa. Ma è un fuoco di paglia. Josiko è imprendibile e sigla la sua personale tripletta che vale il 6-2. Nel finale c’è gloria anche per Caponigro che chiude la gara sul 7-2.

LAZIO: Del Ferraro, Gedson, Bizjak, Misael, Rocha, Nikao, Biscossi, Chilelli, Scheleski, De Lillo, Lupi, Afilani, Piermarini, Ciarrocchi. All. Reali

FELDI EBOLI: Laion, Romano, Josiko, Pedotti, Fornari, Frosolone, Scigliano, Bocao, André, Mastrangelo, Caponigro, Glielmi, Giordano, Pasculli. All. Basile

MARCATORI: 3’30” p.t. Josiko (F), 7’02” André (F), 9’16” Scigliano (F), 3’50” s.t. Pedotti (F). 4’29” Josiko (F), 5’58” Bizjak (L), 11’24” Chilelli (L), 13’06” Josiko (F), 19’27” Caponigro (F)

ARBITRI:Stefano Pani (Oristano), Giulio Colombin (Bassano del Grappa) CRONO: Davide Fardelli (Cassino)

 

⚽Lo spettacolo della #SerieAPlanetWin365 su PMGSport Futsal🎥In diretta dal Pala Gems di Roma⚔ S.S. Lazio Calcio a 5 🆚 FELDI EBOLI C5

Pubblicato da PMGSport Futsal su Venerdì 5 ottobre 2018

 

CIVITELLA COLORMAX SIKKENS-REAL RIETI: 2-4 (p.t. 2-2)

Civitella Rieti

⚽Lo spettacolo della #SerieAPlanetWin365 su PMGSport Futsal🎥In diretta dal Pala Santa Filomena di Chieti⚔ Civitella Colormax Sikkens C5 🆚 #RealRieti Calcio a 5

Pubblicato da PMGSport Futsal su Venerdì 5 ottobre 2018

 

Il Real Rieti conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato e resta in testa a punteggio pieno. A Chieti, davanti ai suoi tifosi, la neopromossa Civitella Colormax Sikkens ancora una volta non sfigura ma si deve inchinare 4-2 ai quotati avversari.

Al Pala Santa Filomena gli ospiti di Mannino sbloccano il risultato con Tuli, ma gli abruzzesi hanno un sussulto e ribaltano grazie alla doppietta di Fabinho; si va comunque al riposo con il risultato in equilibrio, grazie al terzo sigillo in campionato di Kakà.

Nella ripresa il Rieti torna avanti con il suo capitano, Rafinha. Il Civitella non ci sta e si lancia all’assalto con il portiere di movimento, ma Joaozinho ruba palla e a 1’50” dalla fine chiude la partita. Per i ragazzi di Palusci è la seconda sconfitta consecutiva.

 

CIVITELLA COLORMAX SIKKENS: Mazzocchetti, Morgado, Horvat, Coco Schmitt, Titon, Gargantini, Rocchigiani, Jelavic, Romano, Correia, Fabinho, Curri, Pavone. All. Palusci

REAL RIETI: Garcia Pereira, Chimanguinho, Nicolodi, Jefferson, Rafinha, Esposito, Stentella, Tuli, Borges, Chilelli, Joaozinho, Kakà, Evandro, Giannone. All. Mannino

MARCATORI: 5’40’’ p.t. Tuli (R), 6’34’’ e 8’20’’ Fabinho (C), 13’ Kakà (R), 9’20’’ s.t. Rafinha (R), 18’10’’ Joaozinho (R)

AMMONITI: Morgado (C), Horvat (C), Jefferson (R)

ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Luigi Fiorentino (Molfetta) CRONO: Gabrio Scarpetti (San Benedetto del Tronto)