#SerieAplanetwin365, anche la Luparense è in Final Eight: 5-2 con il Cisternino nel posticipo

29-11-2017
#SerieAplanetwin365, anche la Luparense è in Final Eight: 5-2 con il Cisternino nel posticipo

Lollo Caffè Napoli, Acqua&Sapone Unigross e la sorprendente Came Dosson. La quarta squadra certa di partecipare alla prossima Final Eight è la finalista della passata Coppa Italia: la Luparense. La cocente delusione per la mancata qualificazione in Final Four di UEFA Futsal resta, ma i sei volte campioni d’Italia si ritrovano a Martina Franca, superano la Block Stem Cisternino nel posticipo della terzultima giornata di regular season della #SerieAplanetwin365, con cinque marcatori differenti.

LA PARTITA – Al PalaWojtyla c’è molto più equilibrio di quello che dice il risultato finale. Nonostante le assenze di Micoli (gioca De Simone) fra i pali e Paulinho, i cistranesi sono pimpanti e gagliardi, alzano il ritmo sin da subito e passano in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Franklin, uno dei migliori in campo. La reazione dei Lupi è immediata: Taborda pareggia subito, Ramon firma il sorpasso. Che vale il vantaggio dei patavini all’intervallo. Anche la ripresa è molto equilibrata: Fabinho segna in apertura e la gara è di nuovo in parità. Ci pensa il solito Honorio a togliere le castagne dal fuoco, prima dell’allungo decisivo firmato da Rafinha. Basile si gioca la carta del portiere di movimento. Invano. E’ Miarelli, dalla sua porta, a decretare il definitivo 5-2. La Luparense consolida il quarto posto, portandosi a una lunghezza dai “cugini” della Came Dosson. Block Stem Cisternino decima e ancora in corsa per la Final Eight: si giocherà tutto nel prossimo match di Rieti.