Live Match

SerieAplanetwin365, primo squillo per la Came Dosson: Arzignano ko 8-3 nel derby

05-11-2018
SerieAplanetwin365, primo squillo per la Came Dosson: Arzignano ko 8-3 nel derby

Nel Monday Night della sesta giornata, la Came Dosson festeggia la prima vittoria stagionale nella Serie A planetwin365. Davanti al pubblico amico e alle telecamere di Sportitalia, nel derby veneto, la squadra di Sylvio Rocha supera con un autoritario 8-3 l’Arzignano e lo scavalca in classifica, in una gara incanalata già nel primo tempo, chiuso avanti di sei reti dai padroni di casa.

La sfida inizia subito in discesa per la Came, che sblocca il risultato dopo 55 secondi: punizione di Igor e deviazione di Rosa, che mette fuori causa Urbani. Il portiere ospite è costretto a capitolare di nuovo dopo una novantina di secondi, trafitto da una rabbiosa conclusione di “Japa” Vieira su un pallone rimesso all’indietro da Murilo Schiochet.

C’è solo la squadra di Rocha in campo e sugli sviluppi di una punizione arriva il tris, questa volta opera di De Matos. Il 4-0 è invece un capolavoro – destinato alla Top Gol di PMGSport Futsal – di Cristiano Fusari, che con un fantastico colpo di tacco ‘no look’ fa passare il pallone tra le gambe di Urbani.

La squadra di Urbani sembra incapace di reagire e nel primo tempo capitola altre due volte, sempre per mano di De Matos (alla fine tripletta per lui), che segna prima su tiro libero e poi in superiorità numerica per l’espulsione di Salamone, punito per somma di ammonizioni. La reazione dei biancorossi arriva nella ripresa, dopo il gol subìto da Rosso e con Tres schierato portiere di movimento: è proprio quest’ultimo a segnare uno spettacolare gol in mezza rovesciata al minuto 4’37’’, trentacinque secondi dopo va a segno anche Paulinho. In entrambi i casi, l’assist è del bomber Fabrizio Amoroso.

E’ il momento migliore per gli ospiti, che a cinque minuti dalla fine tornano a sperare grazie alla rete realizzata da un caparbio Linhares. La squadra di Stefani (espulso nel finale per proteste) ci prova con tutte le sue forze, ma a 30 secondi dalla sirena è il portiere Morassi – con uno splendido tiro di esterno direttamente dalla sua porta – a mettere la parola fine al Monday Night.

La Came Dosson conquista la prima vittoria in campionato e scavalca l’Arzignano.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA