#SerieAplanetwin365: A&S e Came in vetta, riscatto IC e Cisternino

14-10-2017
#SerieAplanetwin365: A&S e Came in vetta, riscatto IC e Cisternino

Pioggia di gol e di emozioni nelle gare di questo sabato pomeriggio della #serieAPlanetwin365. Otto squadre in campo in attesa dei posticipo di lunedi tra Axed Group Latina e Real Rieti e della gara tra Lazio e Pescara, che sarà recuperata visto l’impegno europeo dei Delfini: al momento, in vetta il tandem composto da Acqua&Sapone Unigross e Came Dosson.

Come detto, tantissimi gol ed emozioni: il pomeriggio si era aperto con la vittoria dell‘Ic Futsal sul Milano. Ospiti in vantaggio in avvio di gara con Gargantini ma raggiunti e superati da capitan Borges e compagni, che ribaltano con Murga, Saura e Castagna a cavallo tra primo e secondo tempo. Il gol di Minazzoli accende la speranza degli uomini di Sau, che però non riescono a completare la controrimonta.

Tantissime emozioni anche nella sfida del PalaDirceu tra Feldi Eboli e Cisternino. Alla fine il risultato premia gli uomini di Basile dopo una partita pazza. Padroni di casa in vantaggio con Arillo, prima del sorpasso ospite firmato da Fabinho e De Matos. Proprio De Matos nel secondo tempo si fa espellere e Fornari pareggia i conti. Stessa sorte per Pasculli, che a poco più di due minuti dal termine commette fallo in area di rigore, si prende il secondo giallo e manda dal dischetto Franklin che sbaglia ma ribadisce in rete sulla respinta.

Tantissimi gol anche nelle sfide delle 18.30: una super Came Dosson affonda il Napoli già nel primo tempo grazie ad una partenza super e si proietta al primo posto della classifica. Dopo neanche due minuti di gioco la squadra di Rocha è già avanti 3-0. Il Napoli non riesce a reagire ed i padroni di casa dilagano: a cinque dalla fine del match è Peric a siglare il gol della bandiera, scrivendo sul tabellone 6-1, ma Schiochet risponde per il 7-1 finale.

A valanga anche l’Acqua&Sapone, altra capolista, che soffre nel primo tempo contro l’Italservice Pesaro ma può contare su un De Oliveira in versione extra lusso e autore di un pokerissino. L’espulsione di Boaventura nel secondo tempo complica ancora più i piani per i rossiniani di Ramiro Diaz, che lasciano il campo con il finale di 10-3. In attesa che si completi il quadro della quarta giornata, Acqua&Sapone e Came Dosson al comando con 9 punti.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA DELLA SERIE A PLANETWIN365