#SerieAfutsal, venerdì alle 20.45 l’ultima di andata: Imola-Latina su Sportitalia

15-12-2016
#SerieAfutsal, venerdì alle 20.45 l’ultima di andata: Imola-Latina su Sportitalia

Ancora 40 minuti per delineare il tabellone della prima fase di Winter Cup (REGOLAMENTO) e conoscere le squadre che faranno compagnia a Lollo Caffè Napoli e Pescara come teste di serie del sorteggio della Final Eight di Coppa Italia. Si gioca domani sera l’ultima giornata di andata del campionato di Serie A di calcio a 5. Tutti in campo alle 20.45, con il match tra Ma Group Imola e Axed Group Latina in diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre, canale 225 di Sky): proprio Pescara-Napoli deciderà il titolo di campione d’inverno, si giocano anche Came Dosson-Luparense, Cioli Cogianco-Lazio, Kaos Futsal-Acqua&Sapone Unigross e Real Rieti-Futsal Isola.

BIG MATCH Lollo Caffè Napoli e Pescara hanno fin qui giocato un campionato a parte: ben otto i punti di distacco tra il secondo posto degli abruzzesi e il terzo della Luparense. Ancora più in alto c’è la squadra di Cipolla, reduce da un’incredibile serie di otto vittorie consecutive e, che dopo il successo nel recupero contro il Rieti, al PalaRigopiano cerca il punto necessario per laurearsi campione d’inverno. Il Pescara di Colini, di contro, ha un solo risultato per chiudere il girone di andata al primo posto. Entrambe, comunque, sono già teste di serie e sicure di organizzare un girone della prima fase di Winter Cup in programma dal 27 al 29 dicembre. Un’assenza pesante per il Pescara, privo dello squalificato Borruto, mentre il Napoli sarà senza Manfroi.

ACQUA&SAPONE PER LA QUINTA Da quando si è seduto sulla panchina dell’Acqua&Sapone Unigross, Antonio Ricci ha saputo solo vincere: quattro partite, 12 punti, che sono valsi agli abruzzesi la possibilità di chiudere addirittura il girone di andata tra le prime quattro. Tra i nerazzurri (che nel mercato invernale hanno ingaggiato Lukaian e Rodrigo Canabarro) e questo traguardo, la sfida di Ferrara contro il Kaos Futsal: il blitz a Fiano Romano ha permesso alla squadra di Fernandez di salire sul podio, da blindare possibilmente in casa.

IN TV Le telecamere di Sportitalia si accenderanno alla Palestra Cavina di Imola, dove è in programma la sfida tra Ma Group e Axed Group Latina: entrambe le squadre sono sicure di giocare la Final Eight, chi vince può invece sperare in un posto tra le teste di serie. L’Imola di Pedrini (senza lo squalificato Deilton) chiuderà in casa un girone di andata straordinario, oltre ogni più rosea aspettativa, con un duro esame: arriva un Latina che non più tardi di una settimana fa ha rallentato la corsa del Pescara con una grandissima rimonta.

DOPPIO DERBY A Dosson, Came e Luparense si affrontano in uno dei due derby di giornata: è un momento positivo per la squadra di Rocha, reduce da due pesantissime vittorie consecutive contro Imola e Isola e desiderosa di chiudere il girone di andata con altri punti preziosi in chiave salvezza. La Luparense, invece, ha totalizzato un solo punto nelle ultime due gare (sconfitta a Pescara, pareggio in casa con l’Imola) e ha bisogno di un successo per restare tra le prime quattro. A Genzano, invece, il PalaCesaroni riapre per la sfida tra Cioli Cogianco e Lazio: gli uomini di Alonso, martedì, hanno festeggiato l’ingresso alla Final Eight senza giocare ma ringraziando il successo del Napoli sul Rieti, mentre i biancocelesti di Mannino (che hanno cambiato portiere, prendendo Laion dall’Isola e cedendo Patrizi al Rieti) cercano i primi punti in trasferta. Cioli Cogianco senza lo squalificato Tobe, la Lazio non potrà schierare Laion che deve scontare un turno di squalifica.

RISCATTO Stesso discorso per Patrizi, nuovo portiere del Rieti, squalificato dopo il “rosso” subito sabato scorso contro il Kaos quando ancora indossava la maglia della Lazio: il Real, al PalaMalfatti, affronta la Futsal Isola in un’inedita sfida salvezza. Non tanto per l’ultimo posto della squadra di Angelini, che si presenterà senza lo squalificato Mentasti e l’infortunato Scola e sempre sconfitta lontano dal Pala To Live, quanto per il deludente del cammino del Rieti, che sembra aver risentito oltremodo dell’impegno in Uefa Futsal Cup. Con soli nove punti in dieci partite, gli amarantocelesti prima di avvicinarsi alla zona playoff, devono pensare ad allontanare la minaccia dei playout.

SERIE A – 11ª GIORNATA (ore 20.45, gare in contemporanea, tempo di attesa 5’)

VENERDI’
CAME DOSSON-LUPARENSE
ARBITRI
: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Simonetta Romanello (Padova) CRONO: Elena Lunardi (Padova)

CIOLI COGIANCO-LAZIO
ARBITRI
: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Gianluca Gentile (Roma 1)

KAOS FUTSAL-ACQUA&SAPONE UNIGROSS
ARBITRI
: Donato Lamanuzzi (Molfetta), Raffaele Ziri (Barletta) CRONO: Lorenzo Di Guilmi (Vasto)

MA GROUP IMOLA-AXED GROUP LATINA
ARBITRI
: Carmelo Loddo (Reggio Calabria), Alessandro Merenda (Reggio Calabria), Riccardo Davì (Bologna) CRONO: Stefano Mestieri (Finale Emilia)

PESCARA-LOLLO CAFFÈ NAPOLI
ARBITRI
: Angelo Galante (Ancona), Lorenzo Cursi (Jesi) CRONO: Manuela Di Fabbi (Sulmona)

REAL RIETI-FUTSAL ISOLA
ARBITRI
: Leonardo Gaetani (San Benedetto del Tronto), Giovanni Colombi (Tivoli) CRONO: Alessandro Ribaudo (Roma 2)

CLASSIFICA E CLASSIFICA MARCATORI