#SerieAfutsal, il Napoli tiene il passo del Pescara. Ok Acqua&Sapone e Came

03-12-2016
#SerieAfutsal, il Napoli tiene il passo del Pescara. Ok Acqua&Sapone e Came

La Lollo Caffè Napoli risponde al tentativo di fuga del Pescara: la squadra di Cipolla vince 5-2 al Pala Hilton Pharma sul campo del Kaos Futsal e torna a -4 dalla vetta, con una partita da recuperare, quella contro il Real Rieti in programma il 13 dicembre. Nelle altre gare della nona giornata del campionato di Serie A di calcio a 5 giocate oggi, successi anche per Acqua&Sapone Unigross (4-2 sul campo della Futsal Isola) e della Came Dosson, che al nono tentativo raccoglie i primi punti della sua storia in Serie A, superando 4-1 la Ma Group Imola.

NAPOLI SCATENATO E’ una stagione magica per la Lollo Caffè Napoli: la squadra di Francesco Cipolla tiene il passo del Pescara, passa 5-2 sul campo del Kaos Futsal e, nonostante le due settimane senza giocare, dimostra di non aver perso il ritmo. Sblocca l’ex André, con un tocco facile facile da due passi: il raddoppio lo firma Crema con un sinistro sotto l’incrocio, mentre il tris arriva con un pallonetto di Fornari. Nella ripresa, la musica non cambia, con il Napoli che centra ancora la porta di Timm con De Bail. A quel punto, il Kaos abbozza un tentativo di rimonta che porta la squadra di Fernandez a dimezzare lo svantaggio grazie a Fernandao e Saad, ma ancora André chiude la partita.

ACQUA&SAPONE IN SERIE Terzo successo in tre partite per l’Acqua&Sapone Unigross nella gestione di Antonio Ricci: dopo Lazio e Came Dosson, ne fa le spese la Futsal Isola al Pala To Live di Roma. Gli abruzzesi agganciano la Cioli Cogianco a 13 punti e fanno un enorme passo in avanti verso la Final Eight di Coppa Italia. Eppure era stata proprio la Futsal Isola a portarsi in vantaggio con Espindola, dopo un duetto con Mentasti; pareggio nerazzurro di Murilo e risultato capovolto grazie a Brandi, che da due passi corregge in rete il destro di Romano che forse sarebbe finito ugualmente in porta. Il finale di primo tempo è entusiasmante: Arteiro, appena arrivato dalla Feldi Eboli (Serie A2) fa 2-2, ma l’Acqua&Sapone va al riposo il vantaggio grazie a un colpo di testa di Lima sulla sirena. Nella ripresa, il break di De Oliveira regala il doppio vantaggio all’Acqua&Sapone. L’Isola ci prova con Laion costantemente proiettato in attacco come quinto di movimento, ma non basta neppure per accorciare le distanze.

FINALMENTE CAME Dopo otto sconfitte consecutive, arriva la prima storica vittoria della Came Dosson in Serie A: la squadra di Rocha batte 4-1 la Ma Group Imola, che con i trevigiani lo scorso anno si era contesa la promozione diretta in Serie A. Sblocca Bordignon su schema da calcio d’angolo, raddoppia Boaventura con un gran destro, il tris è di Schiochet che conclude un’azione capolavoro. Il primo tempo si chiude 3-1 perché Borges corregge in rete una respinta di Miraglia e accorcia le distanze. Nella ripresa, i rossoblù di Pedrini cercano di tornare in partita, ma il 4-1 di Belsito chiude i conti.

ANTICIPI Ad aprire il weekend erano stati i successi di ieri di Pescara (6-3 alla Luparense), Cioli Cogianco (4-1 all’Axed Group Latina) e Real Rieti (5-1 alla Lazio).

PROSSIMO TURNO La decima giornata verrà aperta venerdì 9 dicembre dall’anticipo in diretta su Sportitalia tra Axed Group Latina e Pescara; sabato, il resto del programma, con Acqua&Sapone-Real Rieti, Futsal Isola-Came Dosson, Luparense-Imola, Napoli-Cioli Cogianco e Lazio-Kaos.

 

CAME DOSSON-MA GROUP IMOLA 4-1 (3-1 p.t.) FOTOGALLERY
CAME DOSSON: Miraglia, Belsito, Schiochet, Boaventura, Bellomo,
Bordignon, Crescenzo, Vieira, El Hamoudi, Vavà, Rosso, Vascello. All. Rocha

MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Revert Cortes, Borges, Castagna, Frassineti, Deilton, Costa, Napoletano, Jelavic, Fabinho, Battaglia. All. Pedrini

MARCATORI: 6’12’’ p.t. Bordignon (C), 12’54’’ Boaventura (C), 13’40’’ Schiochet (C), 18’24’’ Borges (I), 16’15’’ s.t. Belsito (C)

AMMONITI: Boaventura (C)

ARBITRI: Daniele Intoppa (Roma 2), Daniele Ferretti (Roma 1) CRONO: Alberto Volpato (Castelfranco Veneto)

 

KAOS FUTSAL-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 2-5 (0-3 p.t.) FOTOGALLERY
KAOS FUTSAL: Timm, Saad, Vinicius, Titon, Fernandao, Ercolessi, Guilherme, Schininà, Gabriel, Peric, Kakà, Putano. All. Fernandez

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Bocao, De Bail, André, Crema, Davì, Milucci, Orvieto, De Luca, Moccia, Fornari, Pasculli. All. Cipolla

MARCATORI: 8’05’’ p.t. André (N), 8’49’’ Crema (N), 18’ Fornari (N), 6’20’’ s.t. De Bail (N), 12’09’’ Fernandao (K), 13’08’’ Saad (K), 18’32’’ André (N)

AMMONITI: André (N), Saad (K)

ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Simone Micciulla (Roma 2) CRONO: Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna)

 

FUTSAL ISOLA-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 2-4 (2-3 p.t.)
FUTSAL ISOLA: Laion, Mentasti, Espindola, Scola, Marcelinho, Terlini, Arribas, Zoppo, Arteiro, Pilloni, Emer, Galati. All. Angelini

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Casassa, José Ruiz, Lima, Brandi, Jonas, Romano, Canale, Rocchigiani, Murilo, Zanella, De Oliveira, Mambella. All. Ricci

MARCATORI: 4’20’’ p.t. Espindola (I), 10’55’’ Murilo (A), 16’ Brandi (A), 19’52’’ Arteiro (I), 20’ Lima (A), 4’20’’ s.t. De Oliveira (A)

AMMONITI: Mentasti (I), Brandi (A)

ARBITRI: Salvatore Minichini (Ercolano), Stefano Mezzadri (Parma) CRONO: Giovanni Zannola (Ostia Lido)


SERIE A – 9ª GIORNATA

VENERDI’
PESCARA-LUPARENSE 6-3

CIOLI COGIANCO-AXED GROUP LATINA 4-1

REAL RIETI-LAZIO 5-1

SABATO
CAME DOSSON-MA GROUP IMOLA 4-1

KAOS FUTSAL-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 2-5

FUTSAL ISOLA-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 2-4

CLASSIFICA E CLASSIFICA MARCATORI