#SerieAFemminile: Ternana col miracolo, Florentia col cuore. E’ fattore X

23-12-2018
#SerieAFemminile: Ternana col miracolo, Florentia col cuore. E’ fattore X

Ci sono due squadre che sorridono più delle altre in questo turno natalizio di #SerieAFemminile: sono la Kick Off Milano e l’Italcave Real Statte. La squadra di Russo vince con il minimo sforzo contro una Flaminia impossibilitata a tenere il campo con un avversario di questo genere. Quella di Marzella – grazie alla solita doppietta della coppia Giuliano-Belam – supera un Breganze sempre più in crisi. Ma è quello che succede negli scontri diretti fra le inseguitrici che dà l’inizio alla doppia fuga di lombarde e pugliesi: la Ternana pareggia in maniera incredibile a Montesilvano. Le ferelle, sotto 3-1, trovano due gol in 30” praticamente allo scadere e grazie a Roda Aguilera acciuffano il pareggio. Finisce 3-3 anche fra Salinis e Florentia, con un’altra rimonta degli ospiti da 3-1 a 3-3. In questo caso, però, succede tutto nel primo tempo, con Marta e Valeria che fermano l’avanzata della Salinis.

Successo fondamentale in ottica 12° posto al termine del girone d’andata (è l’ultima piazza valida per giocare il preliminare per accedere alla Final Eight di Coppa Italia). Vince l’Olimpus, che supera il Falconara con le doppiette di Sgarbi e Fracassi. Straripante il Real Grisignano a Marigliano: le venete vincono 12-2 contro una Woman Napoli sempre a 0 punti in classifica. 5 gol di Fernandez nel successo della formazione di Serandrei. Doppietta di Grieco, un gol a 58” dalla fine e la Lazio ottiene una vittoria d’oro. A nulla serve il gol Matijevic per il Bisceglie di Ventura. Ora le romane sono ottave insieme al Grisignano.