Live Match

#SerieAFemminile, si riprende dopo la sosta: Florentia-Montesilvano è il clou

15-12-2018
#SerieAFemminile, si riprende dopo la sosta: Florentia-Montesilvano è il clou

Torna col botto il campionato di #SerieAFemminile, pronto per l’undicesima giornata. Un turno importantissimo dopo la sosta, che apre il rush finale del girone d’andata.

Il clou della giornata è sicuramente Florentia-Montesilvano: toscane a 24 punti con 8 vittorie e 2 sconfitte, abruzzesi che hanno battuto la Kick Off alla prima e rappresentano l’unica squadra in grado di battere le lombarde in questa regular season. 56 gol per la Florentia (miglior attacco), 48 il Montesilvano (terzo reparto offensivo più prolifico). Kick Off in serie positiva da nove turni e attesa dalla trasferta insidiosa di Breganze: le venete, però, sono in crisi di risultate dopo un grande inizio e Vanin e socie potrebbero approfittarne. Impegno non proibitivo per l’Italcave Real Statte: le pugliesi ospitano l’Olimpus Roma e possono approfittare degli altri scontri diretti per superare le rivali in vetta alla classifica. In forma e reduce da una grande prestazione (ma senza raccogliere punti) sul campo della Kick Off, per il Real Grisignano c’è la gara interna contro la Salinis. Venete a meno 4 dalle rivali, che continuano a voler insidiare le altre formazioni che lottano per il vertice.

Falconara in grande difficoltà: le marchigiane ricevono la Lazio (in piena zona playoff) per cercare di raggiungere la doppia cifra di punti in classifica. Nell’anticipo del sabato (ore 21) un’altra marchigiana cerca punti vitali: è la Flaminia, che ospita un Cagliari che chiuderà un tris di 3 partite in 6 giorni con quella che si giocherà martedì (gara sul campo del Bisceglie). Proprio le pugliesi di Ventura hanno una buona chance contro la Royal Team Lamezia, alla seconda trasferta in due giorni (la prima in sardegna col Cagliari). La Woman Napoli – come la Flaminia – è ancora a 0 punti. E sarà difficile espugnare il campo della nuova Ternana di Daniele D’Orto. Le ferelle, staccate 6 punti dalla vetta, vogliono rimettersi in corsa per il primato.