#SerieAFemminile, Salinis-Montesilvano vale il podio

26-01-2019
#SerieAFemminile, Salinis-Montesilvano vale il podio

Una sfida da brividi. Che vale il podio, il terzo posto in classifica alle spalle di Kick Off e ItalCave Real Statte. Il big match della diciassettesima giornata del campionato di #SerieAFemminile è senza dubbio alcuno Salinis-Montesilvano, due squadre accreditate per la lotta Scudetto. Le padrone di casa cercano il sesto sigillo consecutivo e dall’arrivo in panchina di Massimiliano Bellarte hanno sempre e solo vinto. Le ospiti sono l’unica squadra ad aver sconfitto la capolista Kick Off, fermata anche nella gara di ritorno della scorsa settimana 1-1. Una curiosità: c’è solo un’altra squadra che ha bloccato le All-Blacks: si tratta, guarda un po’, proprio del Salinis. Dicevamo della Kick Off: le meneghine, trascinate dalle reti di Debora Vanin attendono a Gorgonzola la Royal Team Lamezia, contro cui all’andata arrivò la prima di una lunga striscia di risultati utili consecutivi, ancora aperta dopo un girone intero. Alle sue spalle, continua la rincorsa lo Statte, che ha salvato la pelle a 10″ dalla fine contro il Florentia senza però riuscire a ridurre le distanze in vetta. Contro il Flaminia sfida abbordabile per Giuliano (protagonista nella doppia amichevole contro l’Ucraina) e compagne. Ad aprire la giornata, nella giornata di sabato, Lazio-Cagliari: le padrone di casa arrivano con l’inerzia della roboante vittoria sulla Ternana, mentre Gasparini e compagne sono reduci dalla sconfitta con l’onore delle armi col Salinis. L’Olimpus di Pomposelli, trascinatrice con la maglia azzurra, attende il Bisceglie, prima squadra tra le umane e settima in classifica. La Florentia, dopo la beffa finale con lo Statte fa visita alla Woman Napoli con un solo obiettivo: vincere e stravincere. Sfida di un certo impatto quella tra il Real Grisignano, in grado di vincere o fare passi falsi contro chiunque, e Ternana, con le Ferelle campionesse in carica ferite dalla sconfitta di una settimana fa, in una giornata nera contro la Lazio.