#SerieAFemminile, prima di ritorno col botto: c’è Montesilvano-Kick Off

19-01-2019
#SerieAFemminile, prima di ritorno col botto: c’è Montesilvano-Kick Off

Parte il girone di ritorno di #SerieAFemminile. E per ricominciare ci sono due match clamorosi fra le 4 squadre che hanno più impressionato nel girone d’andata.

Il Montesilvano proverà a interrompere la clamorosa serie positiva della Kick Off: 14 risultati utili consecutivi e 50 gol della coppia Vieira-Vanin per le All Blacks che comandano la classifica e arrivano da 11 vittorie di fila. All’andata, però, finì 4-1 per Dayane e socie che imposero la prima (e finora unica) sconfitta del campionato alla formazione di Russo. Ma i big match di questa prima di ritorno sono due: la Florentia, senza Jessika Manieri, riceve l’Italcave Real Statte, unica squadra in grado di reggere l’urto della Kick Off in questo girone d’andata appena concluso (la differenza la sta facendo lo scontro diretto vinto 8-4 dalle lombarde). Per la squadra di Marzella altro esame di maturità, contro un Florentia ferita. In tutto questo caos, può approfittarne la Salinis. La squadra di Bellarte va a Cagliari, dove trova un avversario tosto, reduce dal 4-4 in Abruzzo col Montesilvano. Ma la formazione del filosofo può approfittare degli scontri diretti. La Ternana, finita sesta al termine della prima parte di campionato, riparte da casa sua: per le ragazze di D’Orto c’è una Lazio che sgomita alle porte della zona playoff.

Il Falconara, fuori per un punto dai preliminari di Coppa Italia, riceve il Real Grisignano in casa: per le marchigiane è obbligatorio vincere per rilanciare le ambizioni di una scalata verso i playoff. Stesso discorso per l’Olimpus Roma: le romane hanno un match non impossibile sul campo della Royal Team Lamezia. Ancora a caccia della prima vittoria, il Flaminia riceve il Breganze, in questo momento ottavo ma tallonato da un mucchio di squadre. Per il Bisceglie grande occasione di tornare al successo: c’è la Woman Napoli al PalaDolmen.

LE DESIGNAZIONI ARBITRALI