#SerieAfemminile, Olimpus in testa col Pescara. Tris Ternana, Montesilvano ok

26-11-2017
#SerieAfemminile, Olimpus in testa col Pescara. Tris Ternana, Montesilvano ok

C’è di nuovo una coppia in vetta alla #SerieAfemminile dopo una favolosa dodicesima giornata di regular season: l’Olimpus vince a Cagliari all’ultimo respiro e raggiunge lassù il Pescara, che ha scontato il turno di riposo. Il Montesilvano difende il podio dall’assalto di Statte e Ternana.

URLO TAINA – Emozioni fino al 40’ nell’incredibile big match del PalaConi tra Futsal Futbol Cagliari e Olimpus, nel quale matura un 2-3 che consente alle Blues di D’Orto di agganciare il Pescara a quota 31, sul gradino più alto della classifica. Allo 0-0 della prima frazione, fa da contraltare una ripresa da urlo: Gayardo e Dayane lanciano le campionesse d’Italia in carica, Atzori e Gaby le riprendono, ma Taina, a 4″ dal termine, firma un gol pesantissimo. Le sarde scivolano a -4 dal terzo posto, occupato ancora in solitaria dal Montesilvano: le abruzzesi s’impongono 4-1 sullo Stone Five Fasano grazie alla doppietta di Amparo e alle firme di Domenichetti e Silvetti; alle pugliesi di Monopoli non basta il gol di Naiara (che sbaglia anche un tiro libero). Se il team di Marzuoli corre veloce, altrettanto fa l’Unicusano Ternana, che lo tallona a -1, peraltro con una gara in meno. Nel posticipo delle 19, terno secco delle Ferelle: Neka, Angeletti e Coppari griffano il successo sulla Bellator Ferentum.

 

STATTE IN EXTREMIS – Nella corsa alla Final Eight, successi preziosi di Italcave Real Statte e Kick Off, il sesto in stagione regolare per entrambe. Al PalaCurtivecchi, lo Sporting Lokrians si arrende 3-2 a fil di sirena: Giuliano e Marino rispondono all’iniziale vantaggio di Ion, Pegue realizza il nuovo pari, Duco, all’ultimo secondo disponibile, risolve il match su punizione. A San Donato Milanese, una grande ripresa consente alla squadra di Russo di battere 7-2 la Lazio: le biancocelesti, nel primo tempo, si affidano ad Agnello per tornare in partita dopo l’allungo firmato Pesenti-Atz-Guti, ma le doppiette di Vieira e Nona stendono le ragazze di Chilelli.

 

SETTEBELLO BREGANZE – Futsal Breganze e Futsal Salinis scavalcano il Lokrians con due vittorie diverse nel risultato, ma uguali nella solidità della prestazione. Per le vicentine di Zanetti, 7-0 esterno senza storia al Real Grisignano: Buzignani si porta a casa il pallone, Dalla Villa, Laurenti, Pinto Dias e Troiano suggellano la festa berica. Le rosanero di Porcelluzzi sfruttano il fattore campo nel 4-1 al Città di Thiene: Fernandez, Azevedo e Dal’maz spianano la strada già nei 20’ iniziali, la doppietta della numero 99 chiude i conti prima del gol della bandiera di Maria Perez. Sorride anche il Falconara, al terzo acuto in campionato con il 5-2 alla Futsal Woman Rambla: Lidu timbra due volte, Shai, Luciani e l’autogol di Ruffato completano lo score ai danni della formazione di Lapuente, a segno con Ghigliordini e Pinto.