Live Match

#SerieAfemminile: l’Olimpus pressa il Pescara, Lazio e Statte ok

25-02-2018
#SerieAfemminile: l’Olimpus pressa il Pescara, Lazio e Statte ok

Il freddo incombente sul Bel Paese non riesce a scalfire il calore delle emozioni della #SerieAfemminile, che manda in archivio 6/7 della venticinquesima giornata: nell’ultima domenica di febbraio, la copertina è per l’Olimpus Roma, che batte il Montesilvano e avvicina il Pescara – impegnato nel posticipo di mercoledì 28 con il Cagliari -, tra le big vincono anche Lazio e Statte.

PRESSING ALTO – Al PalaOlgiata, vanno in scena 40′ di intensità e qualità tra due corazzate della categoria regina: a spuntarla è l’Olimpus, che piega 3-2 un Montesilvano al quarto k.o. in stagione regolare. Il bis di Gayardo – il secondo gol dopo il momentaneo 2-1 di Ortega – e la solita Dayane spingono le blues di D’Orto a -2 dal Pescara, l’autogol del capocannoniere del campionato a metà ripresa non basta alle abruzzesi di Marzuoli per completare la rimonta. Nel turno di riposo di Unicusano Ternana e Kick Off, il treno playoff è animato dai successi di Lazio e Italcave Real Statte: le biancocelesti salgono al sesto posto grazie al 7-2 sullo Stone Five Fasano, nel quale spiccano le doppiette di Agnello e Lucileia; in attesa del Cagliari, uno slot guadagnato, il settimo, anche per le rossoblù di Marzella: è Carla Duco, con quattro reti, a cancellare il ricordo dell’ultima sconfitta in Sardegna e a ispirare il 5-3 su un coriaceo Real Grisignano.

INSEGUENDO UN SOGNO – Nel crocevia di Sarcedo tra le due aspiranti più prossime al sogno post season, sorride il Futsal Breganze, a segno 5-2 nel fortino amico sulla Futsal Salinis: una doppietta a testa per Buzignani e Troiano, Pereira completa lo score delle venete di Zanetti sulle rosanero di Cocco, a segno con Azevedo e Rozo. Si risolve nella ripresa il confronto di Frosinone tra Bellator Ferentum e Città di Falconara: Martinez e Will determinano un 2-0 fondamentale per le ciociare di Chiesa, ora a -1 dalle stesse marchigiane di Neri. Il derby salvezza del PalaCertosa regala i primi punti al Città di Thiene, corsaro 4-2 nel fortino della Futsal Woman Rambla: Boutimah, Lorenzi, Maddalena e Puttow annullano il bis di Pinto e firmano il blitz del roster di Serandrei, che sale a -2 dalle corregionali.

RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATRICI DELLA SERIE A FEMMINILE