#SerieAFemminile, la seconda giornata: Montesilvano-Salinis, che sfida!

13-10-2018
#SerieAFemminile, la seconda giornata: Montesilvano-Salinis, che sfida!

Dopo le emozioni e la caterva di reti del primo turno, non c’è tempo di riposarsi. Tra domenica e lunedì torna in campo la #SerieAFemminile, per la seconda giornata di campionato.

Si parte subito con una sfida da brividi ai piani alti della classifica. Il Montesilvano, dopo aver trionfato in Supercoppa e rimontato il Kick Off nella prima giornata (4-1 finale), cerca di continuare il filotto positivo contro il Salinis, che nell’anticipo del turno inaugurale ha superato 3-0 il Cagliari. Dopo il rotondo successo della prima giornata, l’ItalClave Real Statte vuole conferme a Fano, sul campo del Flaminia. Le padrone di casa allenate da Alessandra Imbriani, con ancora qualche defezione, vogliono muovere i primi passi in classifica dopo la sconfitta inaugurale col Breganze.

Sconfitto in rimonta dal Montesilvano, il Kick Off di Riccardo Russo finalista nel 2018 cerca i primi punti stagionali contro una Royal Team Lamezia al debutto e completamente rinnovata: sono solo due le conferme dalla passata stagione. Primo valzer anche per l’Olimpus Roma, sul campo del Bisceglie. La squadra di Aldo Musci è un mix di innesti e conferme, tra cui spicca Arianna Pomposelli. Le padrone di casa arrivano forti dal 5-0 rifilato al Woman Napoli, con annessa doppietta di Flavia Annese. Stessa ora anche per la voglia di riscatto di Futsal Florentia e Woman Napoli, dopo i passivi rimediati all’esordio.

Fari puntati sulla Ternana Celebrity. Le Ferelle, acciuffate due volte nel match d’esordio nonostante le firme di Ortega e De Massis, cercano la prima vittoria stagionale contro il Real Grisignano. Da monitorare anche Città di Falconara-Breganze, match tra due squadre che hanno vinto e convinto nella gara d’esordio. Le padrone di casa sperano in una replica di Pascual, scatenata alla prima uscita.

Chiude il quadro, nel posticipo di lunedì alle ore 16.00, Futsal Cagliari-Lazio: attesissima Alessia Grieco, dopo la doppietta che ha permesso alle biancocelesti di riprendere per due volte la Ternana, la scorsa settimana.

LE DESIGNAZIONI ARBITRALI