#SerieAfemminile, gara-1 quarti: Ternana e Kick Off ok, Montesilvano-Statte 1-1

05-05-2018
#SerieAfemminile, gara-1 quarti: Ternana e Kick Off ok, Montesilvano-Statte 1-1

Vincono tre teste di serie su quattro in gara-1 dei quarti di finale dei playoff scudetto di #SerieAfemminile: dopo il successo dell’Olimpus sulla Lazio nel Social Match del venerdì sera, Ternana e Kick Off superano rispettivamente Cagliari e Pescara davanti al pubblico amico, compiendo un passo deciso verso le semifinali, pari e patta, invece, tra Montesilvano e Real Statte.

RUGGITO ROSSOVERDE – Dopo il pranzo del sabato, il caffè diventa bollente al Pala Di Vittorio, che assiste al 4-3 dell’Unicusano Ternana su un Futsal Futbol Cagliari mai domo. La doppietta di Renatinha, top scorer della stagione regolare, e l’acuto di Jessika regalano, all’intervallo, il vantaggio di misura alle Ferelle sul team di Podda, a segno due volte con Marta. Bianchi, dopo 12” della ripresa, firma il +2, ma le sarde reagiscono: Cuccu accorcia le distanze nel terzultimo minuto, la squadra di Shindler, però, stringe i denti e conquista una vittoria fondamentale nell’economia della serie.

POKERISSIMO KICK OFF – Più largo il 5-1 che matura a San Donato nel primo round dell’accoppiamento tra Kick Off e Pescara. La formazione di Russo mette le cose in chiaro già nei 20′ iniziali: la doppietta di Vanin è inframezzata da quella di Belli, Ferrario cala il pokerissimo a 1’27” dalla sirena parziale. Nel secondo tempo, le All Blacks gestiscono: è Taty a sbloccare le marcature del rimaneggiato roster di Segundo, ma la sostanza del match e il punteggio non cambiano più.

IL CLASICO – Equilibrio al rialzo nell’ennesima sfida tra Montesilvano e Italcave Real Statte: al Pala Santa Filomena, le rossoblù strappano in extremis l’1-1 e lasciano aperto qualsiasi scenario in ottica qualificazione. La rete che fa pregustare il successo alle abruzzesi di Marzuoli, con la coccarda tricolore sul petto, è opera, nel primo tempo, di Filipa Mendes: la gara, però, vive sul filo del rasoio e la squadra di Marzella, a 16” dalla fine, trova un pari dal valore incalcolabile con l’autogol di Amparo sulla conclusione di Ion.

 

SERIE A FEMMINILE – PLAYOFF
QUARTI DI FINALE (05/05, 09/05, ev. 13/05, gara-3 in casa della meglio piazzata)

1) OLIMPUS ROMA-LAZIO 5-2
2) KICK OFF-PESCARA 5-1
3) UNICUSANO TERNANA-FUTSAL FUTBOL CAGLIARI 4-3
4)
MONTESILVANO-ITALCAVE REAL STATTE 1-1

SEMIFINALI (18/05, 22/05, ev. 27/05, gara-3 in casa della meglio piazzata)
5) VINCENTE 1-VINCENTE 2
6) VINCENTE 3-VINCENTE 4

FINALE (03/06, 10/06, ev. 17/06, gara-3 in casa della meglio piazzata)
7) VINCENTE 5-VINCENTE 6

CLASSIFICA MARCATRICI
3 RETI: Dayane (Olimpus Roma)
2 RETI: Belli (Kick Off), Renatinha (Unicusano Ternana), Marta (Futsal Futbol Cagliari), Vanin (Kick Off)
1 RETE: Pomposelli (Olimpus Roma), Taina (Olimpus Roma), Cuccu (Futsal Futbol Cagliari), Taty (Pescara), Beita (Lazio), Sabatino (Lazio), Ferrario (Kick Off), Jessika (Unicusano Ternana), Bianchi (Unicusano Ternana), Mendes (Montesilvano)

AUTORETI: Amparo (Montesilvano pro Italcave Real Statte)