#SerieAElite in campo dopo la Coppa: Cagliari e Thienese ok negli anticipi

11-03-2017
#SerieAElite in campo dopo la Coppa: Cagliari e Thienese ok negli anticipi

Appena il tempo di registrare negli almanacchi il trionfo dell’Olimpus Roma nella Final Eight di Coppa Italia, che la Serie A Elite torna di nuovo protagonista con un weekend di avvincenti gare di campionato: il Gold Round manda in scena la quinta giornata, il Silver Round la quarta.

Dopo la prima sconfitta stagionale dell’Olimpus, due settimane fa al Pala Di Vittorio, non c’è più nessuna squadra a punteggio pieno nel Gold Round. La squadra di Daniele D’Orto, alla “prima” con la coccarda tricolore cucita sul petto, vuole subito riprendere la marcia contro l’Italcave Real Statte; a sua volta la formazione guidata da Tony Marzella, “assente ingiustificata” a Bassano, punta al colpo esterno per scavalcare le quotate rivali.

L’altra capolista al momento è la Ternana IBL Banca, che sarà protagonista sul sempre impegnativo campo del Montesilvano: al Palaroma saranno di fronte i club che si sono aggiudicati gli ultimi due scudetti (le Ferelle nel 2015, le abruzzesi nel 2016), in un’ideale rivincita dei quarti di finale di Coppa Italia. Venerdì 3 marzo al PalaBruel hanno avuto la meglio le ragazze di Francesca Salvatore, che puntano decise al bis per restare agganciate al treno delle prime (devono recuperare una partita) e raggiungere in classifica le avversarie umbre. C’è un’altra sfida andata in scena nei quarti di finale al PalaBruel – tra l’altro con epilogo sempre ai rigori – che si ripete questa domenica: si tratta di Breganze-Lazio, che non hanno iniziato questo Gold Round nel modo migliore. In Veneto si è imposta la formazione di Zanetti, grazie al decisivo errore dal dischetto del capitano biancoceleste Benvenuto. Le padrone di casa non potranno però puntare sulle infortunate Gaby Tardelli e Pereira e avranno l’azzurra Prando a mezzo servizio per noie muscolare; dalla parte opposta da vagliare sempre le condizioni del “crack” spagnolo Rebe. Sfida interessante è anche quella che va in scena domenica al Pallone Giotto, dove l’Ichnusa Sinnai dovrà vedersela con il Kick Off di Riccardo Russo: la formazione di Tony Petruso in casa ha vinto contro tutti eccezion fatta per il Breganze, ma dalla parte opposta la formazione di Russo scende nell’isola con ambizioni intatte malgrado il ko di misura contro l’Olimpus in Coppa Italia. Sfida particolare per Daniela Ribeiro, portiere portoghese del Sinnai che la scorsa stagione giocava a San Donato Milanese. Sullo stesso campo, nell’anticipo, vittoria del Cagliari sullo Sporting Locri: rossoblù trascinate dalla tripletta di Marta.

Un anticipo anche nel Silver Round, quello di Bisceglie tra Arcadia VerySimple e Thienese, vinto 2-1 dalle vicentine di Centofante grazie alle reti di Perez Pereira e Molon. Il clou è però Pescara-Stone Five Fasano, due formazioni a punteggio pieno anche se le abruzzesi sono attardate di tre punti avendo già osservato il turno di riposo: al Palarigopiano sarà duello anche tra grandi tecnici, Segundo da una parte e Monopoli dall’altra. A completare il programma di questo turno, la delicata e attesa sfida tra Bellator Ferentum e Città di Falconara: le ciociare inseguono il primo successo contro una squadra, quella marchigiana, che nel Silver non ha mai perso…

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI