#SerieA2Futsal, 7 capolista vogliono il tris. Villorba-Petrarca, ancora voi

19-10-2018
#SerieA2Futsal, 7 capolista vogliono il tris. Villorba-Petrarca, ancora voi

La #SerieA2Futsal dalle settebellezze potrebbe rimanere tale anche dopo la terza giornata di campionato. Nessuno scontro fra capolista a punteggio, così Mantova, Todis Lido e Tombesi Ortona, e il quartetto formato da Sandro Abate, Signor Prestito CMB, Futsal Cobà e Atletico Cassano prenotano il tris, avversarie permettendo.

GIRONE A – Il Mantova di Milella difende il sorprendente primato in solitaria facendo visita al Leonardo, una sarda appena uscita dalla Coppa Divisione per mano del Todis Lido di Ostia. Fra le inseguitrici, Città di Asti e Sestu possono sfruttare i rispettivi impianti: reduci dalla battaglia infinita di Fossano i ragazzi di Lotta ospitano l’Ossi confidando sulla verve realizzativa di super Itria, mentre i sardi cercano riscatto col Milano, dopo la debacle di Coppa Divisione. Fuori casa, invece, l’imbattuto Chiuppano, contro una L84 alla ricerca del primo acuto in A2. Nuovo derby fra Villorba e Petrarca Padova, incontratesi poche settimane fa in Coppa Italia: i trevigiani vogliono la rivincita, Giampaolo punta sulla continuità. CDM Genova-Bubi Merano: serve la scossa.

GIRONE B – Matranga e Ricci non soffrono di vertigini e possono restare lassù, a punteggio pieno: il Lido di Ostia si dirige a Ciampino con l’entusiasmo proprio di chi gode di ottima salute, rivale laziale anche per la Tombesi Ortona, quella Cioli Ariccia Valmontone approdato al terzo turno di Coppa Divisione grazie al convincente successo contro il Ciampino, “made in Velazquez”. Prato e Real Cefalù si scontrano nel big match di giornata, una sfida fra roster senza macchia e senza sconfitta in campionato. Virtus Aniene 3Z e Futsal Pistoia attraversano momenti differenti: i capitolini di Venditti a caccia di riscatto, i toscani di Busato provano a dare continuità al successo infrasettimanale sul Grosseto, griffato Della Marca-Morganti. Idem per Mirafin-Olimpus: una sulla buona strada, l’altra no. Completa il turno, Atletico Grosseto-Roma, che si devono ancora sbloccare.

GIRONE C – Le “quattro sorelle” possono rimanere tutte lassù anche dopo la terza giornata. Sandro Abate favorito con un Futsal Bisceglie fermo ancora a zero punti e fuori dalla Coppa Divisione, anche un Signor Prestito affronta un fanalino di coda, il Torfit Castelfidardo; in casa anche Futsal Cobà e Cassano: gli uni ricevono una Virtus Rutigliano che ha conquistato il primo successo stagionale nel recupero infrasettimanale col Real Rogit, gli altri attesi dal pericoloso derby con la Salinis. Marigliano medita rivalsa, ma il Barletta è già costretto a dimenticare un inizio di stagione tutt’altro che magic.

IL QUADRO COMPLETO DEI DIRETTORI DI GARA