Live Match

#SerieA2Futsal, Olimpus-Civitella: the match. Salinis in pole per il quinto posto

08-03-2018
#SerieA2Futsal, Olimpus-Civitella: the match. Salinis in pole per il quinto posto

Ultimo sabato con i due raggruppamenti della #SerieA2Futsal. Già, il girone B chiude i battenti, con un unico verdetto ancora da stabilire: l’ultima formazione a continuare la stagione nei playoff per il gotha del calcio a 5 nostrano. Tutt’altra musica nel girone A, dove mancano quattro turni al termine ed è bagarre per la promozione diretta. Ma non solo.

 

GIRONE A – Interesse capitale nel girone A, dove Olimpus Roma-Civitella catalizza il diciannovesimo turno. La capolista abruzzese è appena tornata al comando, ma i capitolini di Chicco Caropreso nutrono ancora speranze di playoff, senza dimenticare che Luca Pizzoli e soci hanno sconfitto Sestu e Chiuppano nelle ultime giornate, prima di essere sconfitti – con l’onore delle armi – dall’Arzignano. Chiuppano e Real, le immediate inseguitrici del Civitella, sono impegnate in trasferta: il Carré rischia con la mina vagante Atlante Grosseto, reduce dal blitz sull’isola con il Sestu, il Grifo va in Sardegna per affrontare il pericolante Ossi San Bartolomeo. Sestu e Orte chiamate a reagire: sardi a Merano contro un tranquillo Bubi che non è ancora tagliato fuori dai playoff, B&A Sport in casa con una Nuova Comauto Prato, a caccia di punti salvezza.

 

 

GIRONE BMaritime Augusta (in casa contro l’Odissea 2000) da tempo promosso in Serie A. Meta Bricocity certo del secondo posto, Odissea del terzo. Todis Lido di Ostia quarta, prescindere dal risultato di Sammichele. L’ultima giornata del girone B  serve a sancire la quinta piazza. Che dipende, in primis, da una Salinis consapevole che battendo il Meta sarebbe certa di continuare la prima annata in A2, al post regular season. Al Cristian Barletta – in casa contro il rimaneggiato Bisceglie – non resta che vincere e sperare in un passo falso dei rosanero. Ciampino Anni Nuovi-Virtus Noicattaro non vale nulla per la classifica che conta.

 

GUARDA IL PROGRAMMA E IL QUADRO COMPLETO DEI DIRETTORI DI GARA