#SerieA2Futsal, Mantova da solo. Lido e Tombesi insieme. Che S. Abate!

13-10-2018
#SerieA2Futsal, Mantova da solo. Lido e Tombesi insieme. Che S. Abate!

La #SerieA2Futsal e le sue sette sorelle. Tante le capolista a punteggio pieno rimaste tali dopo la seconda giornata di un campionato che continua a regalare sorprese, almeno in due dei tre gironi. Copertina dedicata a Pino Milella: il suo Mantova è unica battistrada da sola, al primo anno nella Seconda Divisione del futsal nostrano.

GIRONE A – Leleco l’alfiere di Pino Milella, che dà scacco matto alla L84 e si issa in solitaria al comando del girone A. Turno completamente favorevole alla matricola virgiliana. Già, Itria non smette di segnare, ma il Città di Asti pareggia 5-5 nello spettacolare big match contro un Chiuppano che risponde colpo su colpo, prima di trovare il definitivo pari con Decio Restaino. Alle spalle del Mantova, ce ne sono tre: stavolta il derby sardo sorride al Città di Sestu. Che apre la sestina con Hozjan e la chiude con Digao. Primi squilli per Petrarca e Villorba: Dudu Costa (doppietta) regola l’Ossi San Bartolomeo, Del Gaudio sbanca Merano. Pari e patta a Gorgonzola fra Milano e CDM Genova, due squadre partite con il freno a mano tirato.

GIRONE B – Il match clou Brillante fra Matranga e Venditti viene vinto dal Lido di Ostia. Fede Barra, Yamada e Schacker lanciano il Todis nel primo tempo, la Virtus Aniene 3Z prova a rientrare in partita, ma Gattarelli, Ugherani e Papù servono quella bella sestina. In vetta al girone B, insieme a Matranga, c’è anche Antonio Ricci. Tutto facile per la Tombesi Ortona, Piovesan e Zanella il dinamico duo che griffa il blitz Capitale contro l’Olimpus. A proposito di blitz, importantissimo quello del Real Cefalù. Che batte nuovamente la Cioli Ariccia Valmontone, stavolta nel suo domicilio. Prato corsaro a Roma, Futsal Pistoia di misura contro l’Atlante Grosseto. La Mirafin si aggiudica il posticipo contro il Ciampino Anni Nuovi (con Rengifo e Pinto) e conquista i primi tre punti in A2.

GIRONE C – Il girone C è quello con più capolista. Sandro Abate (di forza a Castelfidardo), Signor Prestito CMB (di rimonta a Rossano), Futsal Cobà (con l’Astrogol Sgolastra) e Atletico Cassano (poker a Barletta) concedono il bis e restano a punteggio pieno dopo due giornate. L’unica che stecca è il Marigliano: Zamboni riacchiappa il fuggitivo Sammichele, ma allo scadere Rodrigo Lopez Herreros realizza il tiro libero da tre punti. Riscatto, infine, per la Salinis. I ragazzi di Lodispoto si aggiudicano il derby pugliese contro la Virtus Rutigliano, che recupererà il 17 ottobre il match della prima giornata contro il Real Rogit.