Live Match

#SerieA2futsal, girone A: Civitella-Arzignano, sarà una poltrona per due

07-04-2018
#SerieA2futsal, girone A: Civitella-Arzignano, sarà una poltrona per due

Saranno Civitella Sicurezza Pro e Real Arzignano a contendersi, nei 40′ conclusivi del girone A, la seconda promozione diretta del campionato di #SerieA2futsal: nel ventunesimo e penultimo turno, il successo degli abruzzesi a Grosseto tiene a -1 il Grifo, che sbanca Merano e darà battaglia fino alla fine, mentre il Carrè Chiuppano è fuori dalla lotta per lo scettro.

UN PUNTO DI DIFFERENZA – Il Civitella si porta a tre punti dalla Serie A con il fondamentale 7-4 su un Atlante mai domo: alla Bombonera, Dodò e Jelavic, una doppietta a testa, sono i trascinatori del roster di Palusci, ai toscani non basta il tris di Keko per fermare la marcia della capolista. L’Arzignano non sbaglia e resta lì, in scia, ma soffre molto nel 9-6 imposto al Bubi: gli altoatesini chiudono avanti di misura il primo tempo, il team di Stefani esce alla distanza sulle ali di Amoroso, Salamone e Tres, due acuti ciascuno. Il Chiuppano cade in Sardegna nella sua ultima giornata e, oltre ad abbandonare i sogni di primato, vede a rischio anche il terzo posto: il Sestu, infatti, regola 7-4 i berici e li avvicina a -3, coltivando ancora speranze di podio. Nella zona calda, è tutto deciso: l’Ossi batte 7-3 un Prato già salvo e, senza preoccuparsi dello scontro diretto della prossima settimana con il Leonardo, corsaro 4-2 in casa dell’Olimpus, è sicuro di disputare nel fortino amico il ritorno del playout contro i corregionali.

RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATORI DEL GIRONE A