#SerieA2futsal, Civitella al comando da solo. Maritime e Meta Bricocity ok

02-12-2017
#SerieA2futsal, Civitella al comando da solo. Maritime e Meta Bricocity ok

Ogni raggruppamento ha la sua capolista. Per la prima volta dall’inizio del campionato di #SerieA2futsal, infatti, comandano un’abruzzese nel girone A e una siciliana nel raggruppamento B. Gol e sorprese nella nona giornata di andata.

GIRONE A – La partenza ad handicap, quei 4 punti di penalizzazione poi dimezzati, sembra tutto un vago ricordo. Il Civitella è riuscita a scalare la classifica repentinamente e, dopo la nona giornata, si ritrova lassù, in vetta al girone A . Ora da sola. Già, i pescaresi passano con qualche brivido di troppo nel finale sul campo dell’Ossi, ringrazia Borsato e stacca quel Carré Chiuppano. Che rischia tantissimo a Merano: sotto 4-2 col Bubi, Rossi e Pedrinho rimontano, ma il pirotecnico 4-4 non basta per mantenere la testa della classifica. Negli altri incontri, Orte e Arzignano sfruttano al meglio lo stop forzato del Sestu: i viterbesi tornano al successo mostrando i muscoli al Leonardo, il Grifo sbanca Grosseto con un Salamone elevato al cubo. Seconda vittoria di fila, infine, per un rigenerato Prato, nonostante la pesante assenza (da qui al termine della stagione) di Perez: Juanillo si fa in quattro con l’Olimpus, blitz capitale laniero.

 

GIRONE B – Riecco il dinamico duo Maritime-Meta, entrambe vincenti e convincenti. Nel giorno in cui Falcao sbarca ad Augusta, la capolista a punteggio pieno del girone B non dà scampo al Barletta e continua il suo percorso netto. Solo il Meta lo segue, anche perché il Ciampino Anni Nuovi riposava. Carmelo Musumeci si porta a casa il pallone per il suo hat trick, i puntesi passano d’autorità a Sammichele, portandosi in uno splendido isolamento: a -5 dal Maritime con una gara in più, a +6 sui ciampinesi di Micheli. Esulta anche il Todis Lido di Ostia di Matranga, che s’impone sulla Salinis e aggancia il Sammichele in zona playoff.