#SerieA2futsal, Civitella: aggancio al Chiuppano. Riscatto Meta Bricocity

25-11-2017
#SerieA2futsal, Civitella: aggancio al Chiuppano. Riscatto Meta Bricocity

L’ottava giornata del campionato di #SerieA2Futsal ha portato una nuova capolista. O meglio, ora ce ne sono due nel girone A, quello più equilibrato almeno in questa prima parte di stagione. Il “pit stop” del Maritime Augusta non ha modificato granché le gerarchie del girone B.

 

GIRONE A – C’era il tutto esaurito alla Palestra Intercomunale di Carrè, ma la squadra di Ferraro, pur segnando altri sei gol, non è riuscita a prendere l’intera posta in palio, pareggiando 6-6 contro un Atlante Grosseto in grande crescita. Carrè Chiuppano agganciato in classifica nel girone A dall’imbattuto Civitella, che senza la penalizzazione sarebbe in testa da solo: i ragazzi di Palusci, comunque, trascinati dal dinamico duo Jelavic-Gabriel Carvalho, regolano l’Olimpus, ottenendo il quinto successo di fila. Negli altri incontri si riscatta il Sestu, non un rabberciato Orte: i sardi dimenticano pongono fine alla mini serie negativa (un punto in 3 gare) imponendosi con un convincente 5-1 contro il Bubi Merano, mentre i viterbesi cadono a Prato, al primo acuto, e vengono scavalcati proprio ai sardi di Mura. Arzignano di nuovo in zona playoff grazie al 6-5 sull’Ossi: decisivo Salamone.

 

 

GIRONE B – Il turno di riposo del Maritime Augusta ha permesso al Meta di riportarsi a -5 dalla vetta del girone B. I puntesi di Samperi archiviano i due rovesci consecutivi, piegando la Virtus Noicattaro: decisivo l’uno-due nel primo tempo della premiata ditta Vega-Carmelo Musumeci, inutile Moragas nel finale. Il Ciampino Anni Nuovi scappa due volte nel posticipo, ma vengono sempre ripresa dal Sammichele: Milucci risponde a Luciano Mendes, Trovato a Dall’Onder, salomonico 2-2. Irrompe in zona playoff il Barletta: Zala, Capacchione e Gabriel griffano il 4-1 al Todis Lido di Ostia. Dentini non basta del tutto all’Odissea 2000, Gabriel regala un piccolo sorriso a Capurso, il Bisceglie riacchiappa i bizantini, pareggiando 2-2.