#SerieA2Futsal, Chiuppano sbarca sull’isola. Maritime Augusta è un’isola felice

17-11-2017
#SerieA2Futsal, Chiuppano sbarca sull’isola. Maritime Augusta è un’isola felice

I poli opposti si attraggono. Una categoria, la seconda del futsal nostrano, due campionati talmente differenti da essere, dopo sette giornate, gli antipodi. Nel girone A continua il valzer fra capolista, ora c’è il Carré Chiuppano a ballare da sola. Nel girone B, l’andamento rock del Maritime Augusta è in un momento di  assolo.

 

 

GIRONE A – Dopo aver conquistato la vetta in solitaria del girone A  e passato il turno in Coppa Divisione a spese del Lecco, il Carré Chiuppano sbarca sull’isola con il miglior attacco di tutta la Serie A2: nessuno come Douglas a livello di realizzazioni, pronostico sì favorevole, ma attenzione a dare per spacciato un Ossi che sarà pure uscito con l’Aniene 3Z (facendo riposare tutti i big in Coppa Divisione) ma in campionato ha ottenuto 4 punti nelle ultime due uscite. B&A Sport Orte chiamato a superare un esamone, in quel di Rieti: c’è il big match contro l’arrembante Civitella, imbattuto in campionato, terzo in classifica a -2 dalla vetta (nonostante i due punti di penalizzazione) e pure con una partita in meno rispetto alle prime due. L’Olimpus dopo la rimonta con sconfitta subita dal Carré di Ferraro cerca riscatto. A Roma arriva un Arzignano in piena crisi, reduce dalla debacle casalinga con l’Orte ed è stato eliminato in Coppa Divisione da una squadra di categoria inferiore: il Futsal Villorba. Atlante Grosseto-Sestu l’anticipo delle 14: si gioca alla Bombonera e ad entrambe servono punti per superare i rispettivi passaggi a vuoto. Colpisce la situazione di un Prato ancora all’asciutto di successi: con il fanalino di coda Leonardo è sfida salivezza.

 

GIRONE B – Capolista a punteggio pieno del girone B, al secondo turno di Coppa Divisione, il 2 dicembre al PalaJonio ospiterà perfino il “Falcao Futsal Show”, finito perfino sulle colonne della Gazzetta dello Sport. Il Maritime sta facendo solo cose in grande e riceve il Futsal Bisceglie di Capurso con il chiaro intento di mantenere lo status quo dominante. Meta Bricocity, invece, in terra bizantina con un’Odissea 2000 già fuori dalla Coppa Divisione e grande delusione di questa prima parte di stagione. In trasferta anche il Ciampino Anni Nuovi, pimpante e gagliardo fatta eccezione per la pesante sconfitta con la prima della classe: i ragazzi di Micheli impegnati a Noicattaro con i pericolosi virtussini di Chiaffarato. Derby pugliese a Barletta: la Salinis (fuori dalla Coppa Divisione) è passata in poche giornate da un andamento rock al lento, il Cristian di Dazzaro si è fin troppo riposato e, dopo venti giorni, scalpita per tornare a ballare.

PROGRAMMA E QUADRO COMPLETO DEI DIRETTORI DI GARA