#SerieA2Futsal, Civitella: c’è il Grosseto. Maritime, ostacolo Salinis

08-12-2017
#SerieA2Futsal, Civitella: c’è il Grosseto. Maritime, ostacolo Salinis

La Divisione Calcio a 5 ha accolto l’unanime richiesta delle 11 società delle undici società del girone B di A2, ufficializzato il nuovo calendario (GUARDA QUI) in vista del ritorno. Cambiano anche le date dei playoff (24-31 marzo 2018 il primo turno, 7-14 aprile il secondo) e il II turno della corsa alla Final Four (sempre nel girone B): in campo a San Valentino. Nel frattempo si scende in campo nel dì di festa del futsal nazionale per una decima giornata che promette scintille.

 

 

GIRONE A – L’imbattuta capolista del girone A, il Civitella Sicurezza Pro, alle prese con un avversario scomodo, quell’Atlante Grosseto capace di inchiodare il Chiuppano sul pari qualche settimana fa. Impegno tutt’altro che semplice, sulla carta, anche per l’inseguitrice berica – priva del top scorer Douglas – che riceve un Città di Sestu rigenerato dal successo con il Bubi Merano. La B&A Sport Orte riposa, così l’ambizioso Arzignano può mettere in cascina altri preziosi punti per i playoff, balzando sul podio, Bubi Merano permettendo. Olimpus a caccia di riscatto sull’isola con un Leonardo impelagato nella lotta per non retrocedere. Due successi di fila hanno sbloccato il Prato: in casa con l’Ossi serve il terzo indizio sul buon stato di forma dei lanieri di Suso Rey.

 

 

GIRONE B – Miki vede l’ottovolante, deciso a continuare la sua corsa sfrenata verso la Serie A. Maritime Augusta di scena in terra pugliese, contro una Salinis in grande difficoltà dopo un ottimo inizio di campionato. L’altra super siciliana, il Meta Bricocity, per restare a -5 dalla vetta del girone B deve arginare uno scoglio pericoloso, quel Ciampino Anni Nuovi che torna in campo per proseguire la marcia playoff. Sette squadre in un punto: Barletta-Odissea 2000 e Bisceglie-Sammichele mettono preziosi punti in palio sia per il post regular season, sia soprattutto in chiave Coppa Italia.