#SerieA2Femminile: Virtus Ragusa-Fondi e Fasano-Noci i big match

02-02-2019
#SerieA2Femminile: Virtus Ragusa-Fondi e Fasano-Noci i big match

Cinque squadre in cinque punti. Il #GironeA del campionato di #SerieA2Femminile resta equilibratissimo alla vigilia del quattordicesimo turno. La capolista Noalese ospita il San Pietro e spera di allungare sulla Vip Tombolo, impegnata in una gara delicata e dura sul campo di un Duomo Chieri sempre più sorprendente, che punta addirittura al colpaccio e sorpasso in classifica. L’Union Fenice per uscire dal periodo nero spera di ottenere tre punti contro la Torres, reduce da una vittoria preziosissima nel derby con la Jasnagora. Altro big match tra Audace Verona e Sportland, distanziate quattro punti in classifica. Il Top Five cerca l’aggancio al Città di Thiene, dopo i tre punti a sorpresa contro l’Union Fenice.

Nel #GironeB la capolista Pelletterie cerca il tredicesimo successo in quattordici gare, contro un Centrostorico Montesilvano ferito dalla sconfitta col Granzette. Proprio la terza forza del campionato è impegnata contro il Real Colombine ultimo della classe, mentre il FiberPasta Chiaravalle secondo attende il Sassoleone. Decima e Torrette è una gara tra squadre appaiate in classifica nel filotto di compagini a quota sedici punti. Tra queste anche il Padova, sul campo del Perugia penultimo, a quota 11.

Nel #GironeC il match di cartello è Virtus Ragusa-Vis Fondi. Le ospiti in caso di ennesima vittoria si candiderebbero definitivamente come pretendenti al primato. La Coppa d’Oro Cerveteri, dopo il mezzo passo falso della scorsa settimana, va sul campo dell FB5 Team Rome, mentre la quarta forza Virtus Ciampino visita il Città di Valmontone. Il Vittoria parte con gli onori del pronostico contro il Frosinone, mentre la BRC Balduina ospita il Real Praeneste.

Chiudiamo col #GironeD, dove la partita di lusso è quella tra la Dona Five Fasano e il Noci capolista. Manfredonia e Molfetta, seconde a tre punti, sperano in un passo falso della prima della classe e cercano punti preziosi contro Conversano e Sangiovannese. La Fulgor Octajano è chiamata al riscatto contro il MachPower Rionero. Chiudono Città Di Taranto-Salernitana e Woman-Nuceria.